Barcellona e CSKA non hanno pietà

Continua il grande basket da protagonista nel nostro sito. Dopo le gioie di Top16 di Virtus e Trento in Eurocup, torna la grande Eurolega.

CSKA-Baskonia 89-86: Era la grande sfida della serata e molto attesa. Shangelia contro il suo passato basco, partita dalle forti emozioni che vede trionfare la squadra russa in ripresa. 31 di Hillard e 16 per Hackett in casa CSKA e 12 di Shengelia. 19 di Fall in casa spagnola.

Olympiacos-Alba 75-71: Tedeschi stanchi dalla partita di Coppa di Germania, ma al Pireo non è facile. I greci sono tornati a un livello davvero alto: il loro basket non produce tanto in attacco, ma hanno una difesa perfetta. 

Maccabi TA-Zalgiris 85-57: Terza sconfitta per la squadra lituana ed Eurolega che comincia a mettere a nudo una squadra che mostra ancora limiti, dopo una partenza perfetta. La squadra israeliana rimane difficile da capire quale sia: quella con il Fenerbahce era terribile, quella di oggi perfetta.

Barcellona-Fenerbahce 97-55: Al palau blaugrana non si passa. Il Barcellona è rinato e potrei giocarmi il mio solito centesimo che questa squadra è da Final Four. I turchi proseguono nella maledizione Obradovic: l'addio dell'allenatore osannato ad Istanbul potrebbe costare una eliminazione dalle Final Eight che avrebbe dell'incredibile per una squadra abituata a tutt'altre storie.

 

VAVEL Logo