Eurolega: bene il CSKA e il Real

Serata di Eurolega davvero ricca di temi importanti e da seguire con partite che hanno detto molto.

CSKA-Valencia 84-75: Si rivede la squadra russa che torna nelle prime otto e batte una squadra mai semplice e che subisce la seconda sconfitta dopo quella con il Barcellona. 17 di James in casa Mosca,15 di Kalinic in casa spagnola, ma Valencia poca cosa in attacco.

Asvel-Zalgiris 74-83: L'Asvel come sempre non è continuo e il Kaunas rimonta e porta a casa la vittoria importante nel nome di Grigonis da 25 punti e finalmente decisivo in attacco. Per i francesi, solito copione e 18 di Kahudi non bastano.

Maccabi-Fenerbahce 65-75: La squadra israeliana continua ad avere dei limiti e va a perdere lo scontro contro i turchi nel match più atteso di giornata. La squadra turca vola con i 17 di Muhammed, Maccabi che si attacca ai 23 di Wilbekin.

Real-Bayern 100-82: Si risveglia il Real ed entra quello versione ACB. Partita giocata benissimo dagli spagnoli che confermano il secondo tempo del Clasico e battono un Bayern ancora pieno di dubbi.

VAVEL Logo