Eurocup: Seconda giornata che sorride alle nostre squadre

Prima giornata e secondo giro di squadre impegnate nella corsa all'Eurocup. 

Liektabelis-Virtus Bologna 61-76: La Virtus parte bene il suo percorso europeo contro la formazione lituana e mette a segno un a ottima vittoria in trasferta. Senza Teodosic, il migliore è Abass da 19 punti. In ombra Markovic, mentre sale in cattedra Ricci. Lituani con 20 di Vinales.

Venezia-Kazan 85-78: Vittoria per nulla scontata dei lagunari che continuano a far valere la legge del Talercio. Russi che ne ottengono 25 da Smith, ma non basta l'americano. Venezia, mai in vera crisi se non nell'ultimo quarto, ne mette 16 Bramos e 14 Watt e coppia che continua a funzionare.

Nelle altre partite, Vittoria del Bourg 99-82 contro i turchi del Bahcesehir. Bene Kuban che batte 89-72 i belgi dell'Antwerp, Gran Canaria batte 86-75 il Promitheas in una vittoria non scontata con Della Valle in casa spagnola che ne mette 11. Ulm batte il Mornar 84-76, Monaco batte Andorra 82-76, Nanterre distrugge il Cedevita 80-76. Partita equilibrata tra Badalona e Partizan con vittoria spagnola 85-82.

Final Eight della scorsa Champions League che vedevano i primi due quarti ad Atene: Burgos, prossima avversaria di Sassari nella nuova stagione Champions, batte 92-65 un Hapoel Gerusalemme inesistente e mai davvero in partita. 83-82 la vittoria del Dijon contro il Turk Telecom al termine di una partita combattuta e decisa a favore francese nel quarto periodo.

VAVEL Logo