ATP Umag - Day3: si ritira Fognini, esce Lorenzi

ATP Umag - Day3: si ritira Fognini, esce Lorenzi

Fognini si ritira contro Travaglia, Djere estromette Lorenzi

edoardo-szczesny-viglione
Edoardo Viglione

È stato un problema fisico a fermare la prima testa di serie del Croatia OpenFabio Fognini, nuovo numero 9 al mondo da lunedì, è stato costretto al ritiro nel derby azzurro contro Stefano Travaglia. Quest'ultimo aveva vinto il primo set per 6-1 e, dopo soli tre game del secondo parziale, si è ritrovato a stringere la mano a rete al ligure attanagliato dai problemi fisici. Travaglia accede così ai quarti dell'ATP di Umag e dalla prossima settimana entrerà meritatamente per la prima volta nella top100. Ad affrontare il giocatore di Ascoli Piceno sarà il sorprendente ungherese Attila Balazs, il quale ha eliminato in tre set il serbo Filip Krajinovic.

Si è arreso al secondo turno della rassegna croata anche il nostro Paolo Lorenzi. L'azzurro era atteso da un match complicatissimo contro Laslo Djere, giocatore che sta attraversando una stagione meravigliosa e molto a suo agio su questa superficie. Il serbo, numero 32 del ranking ATP, è stato bravo a rimontare una situazione tutt'altro che benevola trovandosi sotto di un break al terzo set. Laslo Djere, quest'anno campione nell'ATP 500 di Rio de Janeiro, si contenderà un posto alle semifinali con Leonardo Mayer, esattore in tre set del ceco Jiri Vesely

I RISULTATI

(Q) Attila Balazs b. (6) Filip Krajinovic 63 67(1) 76(5)

(8) Leonardo Mayer b. Jiri Vesely 36 64 64

Stefano Travaglia b. (1) Fabio Fognini 61 21 RET.

(3) Laslo Djere b. Paolo Lorenzi 63 36 64                                                          

VAVEL Logo