L'azzurro Wimbledon! Berrettini e Fognini al terzo turno.

L'azzurro Wimbledon! Berrettini e Fognini al terzo turno.

Gli azzurri eliminano Fucsovics e Baghdatis e si qualificano ai sedicesimi.

alessio-crisetti
Alessio Crisetti

L'azzurro a Wimbledon va forte. Dopo gli splendidi risultati di Fabbiano, arrivano anche le vittorie di Fognini e Berrettini. Il numero 1 azzurro soffre con Fucsovics e trionfa dopo 5 set. Fognini non apre il match positivamente e perde al tie-break. L'azzurro reagisce e al terzo game del set successivo guadagna un break che riesce pareggiare i conti con l'ungherese. Nella terza partita Fabio annulla due set point per l'ungherese sul 5-4 e riesce a vincere il tie-break. Neanche il tempo di focalizzare il set di vantaggio che Fucsovics strappa a Fognini il suo primo game al servizio e porta la sfida al quinto set. Nella partita decisiva l'italiano guadagna il break sul 4-3 e a servire per il match nel game successivo. 40 a 0 e l'azzurro si guadagna il terzo turno. 

Tutto facile per Berrettini che batte Baghdatis in tre set. L'italiano parte bene vincendo il primo set concedendo un solo game all'avversario. Più combattuto il secondo con il tie-break che regala spettacolo ma non cambia l'inerzia della partita. Baghdatis s'inchina al più giovane italiano e si arrende lasciandogli il terzo set. Commovente l'addio del cipriota a fine gara che bacia l'erba di Wimbledon e riceve gli applausi del campo n.2 e dello stesso Berrettini. Questo è stato il suo ultimo match e ha avuto la fortuna di giocarlo davanti ad uno dei più interessanti prospetti del nostro paese. Baghdatis ringrazia, applaude, piange lacrime di sudore e soddisfazione per aver calcato i migliori campi internazionali. Finire a Wimbledon è l'epilogo più romantico che un tennista possa immaginare.

 

I risultati degli italiani al 2° turno:

(12) Fabio Fognini (ITA) c. Marton Fucsovics (HUN) 6-7, 6-4, 7-6, 2-6, 6-3
(17) Matteo Berrettini (ITA) c. (wc) Marcos Baghdatis (CYP) 6-1, 7-6, 6-3

VAVEL Logo