Indian Wells- Day2: fuori Seppi e Berdych, avanza Wawrinka 

Indian Wells- Day2: fuori Seppi e Berdych, avanza Wawrinka 

Seppi e Berdych salutano già la competizione, Wawrinka rimonta Evans

edoardo-szczesny-viglione
Edoardo Viglione

Una seconda giornata di Indian Wells che lascia l'amaro in bocca a noi appassionati di tennis italiani. Dopo l'eliminazione nel day1 di Matteo Berrettini, anche Andreas Seppi saluta la competizione. Peter Gojowczyk si prende la sua rivincita vendicando la sconfitta subita recentemente a Rotterdam ed elimina l'altoatesino regalandosi un secondo turno contro Roger Federer. Esce a sorpresa anche Tomas Berdych. Il croato aveva iniziato la stagione con qualche buono acuto, ma perde all'esordio del primo master 1000 stagionale contro Feliciano Lopez. Il mancino spagnolo vince grazie a due tie break e raggiunge la dodicesima testa di serie Karen Khachanov. 

Escono dalla rassegna a stelle e strisce anche diversi americani. Tennys Sandgren perde da Adrian MannarinoRyan Harrison si arrende a Roberto Carballes Baena mentre Frances Tiafoe perde sorprendentemente da Nicolas Jarry. Male anche la wildcard di casa Donald Young, il quale ha alzato bandiera bianca contro Hubert Hurkacz. Si salvano tra gli statunitensi Steve Johnson, Mackenzie McDonald e Jared Donaldson. Il primo esce vincente dal derby che lo vedeva opposto contro il connazionale Taylor Fritz. McDonald continua a far vedere i tanti progressi fatti e centra il secondo turno qui ad Indian Wells, mentre fa piacere la vittoria di Donaldson che non vinceva un match da Agosto 2018 complice anche il problema al ginocchio che l'ha tenuto a lungo nei box.

Stan Wawrinka è costretto alla rimonta per avere la meglio su Daniel Evans e scongiurare l'eliminazione al primo turno. Il next gen australiano Alexei Popiryn estromette in due set Jaume Munar ed affronterà John Inser. Negli altri match Radu Albot supera Marius Copil, l'aussie Alex Bolt estromette Ernests Gulbis e Dusan Lajovic batte Taro Daniel. Infine vincono anche Robin Haase e Filip Krajinovic che eliminano rispettivamente Denis Istomin e Mikhail Kukushkin.

VAVEL Logo