Gp Catalogna: Prima vittoria per Binder

La Moto3 ci regala la solita gara perfetta e tutta in gruppo. La scampa un Binder stellare: lo avevamo detto che poteva essere la mina vagante impazzita e lo conferma in modo assolutamente netto. Le staccate che tira e si dimostra un pilota che lotta e trova la prima vittoria. Seconda casella per Arbolino: il nostro pilota poteva fare meglio, ma cade presto nel gruppone e riesce a salvare il salvabile, ma poteva fare gara davvero diversa.

Terza casella per Foggia: la Leopard sale bene e si conferma anche con il sesto posto di Masia in una gara perfetta dove rischiano addirittura la doppietta con due piloti, il catalano in particolare, che non fannop danni. Quarta casella per un ottimo Garcia che dimostra di essere un pilota che se parte bene può essere da seguire, mentre quinto Lopez, il quale riesce a non avere penalità. 

Settimo Vietti e rimonta importante in chiave mondiale: Arenas cade per colpa del contatto con McPhee che lo stende e si fa riaprire la lotta al titolo. Ottavo Fenati e nono Antonelli che confermano quello visto a Misano con Romano in forma, mentre Antonelli mette di nuovo la modalità tigre. Decima casella per Rodrigo che si mangia le mani in una gara che poteva essere diversa. Undicesimo Ogura a meno uno da Arenas e Mondiale di Moto3 che si riapre e ricomincia da zero nelle prossime gare in una super stagione.

VAVEL Logo