Serie A - Vince l'Inter contro il Torino, la Roma cade a Parma

Nel pomeriggio si sono giocate due partite molto importanti, Torino - Inter e Parma - Roma. Andiamo a scoprire i risultati!

Torino - Inter 1-2

Al termine di una gara molto equilibrata, l''Inter vince contro il Torino allungando a +9 sul Milan, impegnato questa sera con il Napoli. Botta e risposta firmato da Lukaku (su rigore) e Sanabria, ma all'85 il gol decisivo lo segna Martinez di testa che vale l'ottava vittoria consecutiva per i neroazzurri. 

Marcatore: st. 17′ Lukaku rig. (I), 25′ Sanabria (T), 40′ Lautaro (I)

Ammonito: st. 8′ Gagliardini (I)

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer; Vojvoda (dal 43′ st. Gojak), Baselli (dal 4′ st. Linetty), Mandragora, Lukic, Murru (dal 22′ st. Ansaldi); Verdi (dal 22′ st. Zaza), Sanabria (dal 43′ st. Belotti). A disp. Milinkovic-Savic, Ujkani, Buongiorno, Ferigra, Rodriguez, Bonazzoli. All. Nicola

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi (dal 43′ st. Darmian), Barella, Brozovic (dal 35′ st. Sanchez), Gagliardini (dall’11’ st. Eriksen), Perisic (dall’11’ st. Young); Lautaro Martinez (dal 43′ st. Vecino), Lukaku. A disp. Padelli, Radu, Ranocchia, Pinamonti, Sensi. All. Stellini (Conte squalificato).

Arbitro: Valeri di Roma (ass. Ranghetti e Lo Cicero; IV uomo Di Martino; Var Fabbri; Aver Mondin)

Parma - Roma 2-0

Il Parma torna a vincere dopo più di 100 giorni e lo fa battendo la Roma per 2-0: nel primo tempo la sblocca Mihaila dopo neanche dieci minuti, nella ripresa Pellé viene atterrato in area e Hernani dal dischetto firma il raddoppio. Un successo importante in ottica salvezza per i ducali, invece stop pesante per i giallorossi che restano fermano a quota 50 punti. 

PARMA (4-3-3): Sepe; Conti (37' st Laurini), Bani, Osorio, Pezzella; Hernani (27' st Grassi), Brugman, Kurtic; Man, Pellè (16' st Zirkzee), Mihaila (37' st Karamoh). A disp.: Colombi, Bruno Alves, Dierckx, Busi, Zagaritis, Cyprien, Sohm, Brunetta. Allenatore: D'Aversa (squalificato), in panchina Tarozzi.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Ibanez, Kumbulla (14' st Cristante); Bruno Peres (15' st Reynolds), Pellegrini (34' st Borja Mayoral), Villar (34' st Diawara), Spinazzola; Pedro (15' st Carles Perez), El Shaarawy; Dzeko. A disp.: Mirante, Fuzato, Fazio, Karsdorp, Santon, Calafiori, Pastore. Allenatore: Fonseca.

ARBITRO: Piccinini di Forlì

MARCATORI: 9' pt Mihaila (P), 10' st Hernani (P, su rig.)

NOTE: Ammoniti: Osorio, Hernani, Grassi (P); Bruno Peres, Pellegrini, Dzeko (R). Recupero: 4' st

 

 

VAVEL Logo