Ci siamo e possiamo finalmente analizzare il campionato di casa nostra. Quattro giornate a mercato aperto, la lunga pausa per il Mondiale e un occhio attento alla prima parte di stagione che rischia di essere molto viva. Dettaglio della prima giornata: Fiorentina che attende la neopromossa Cremonese di Braida, Verona-Napoli partita mai scontata, Juventus-Sassuolo magari con un Berardi in bianconero si vedrà e uno Scamacca in meno diretto, forse, a Parigi.

Lazio-Bologna mai banale, Inter che esordisce in Salento e potrebbe anche cadere nella trappola del sole, del mare e del vento. Milan campione d'Italia che aspetta l'Udinese. Monza tenuto a battesimo dal Torino al vecchio Brianteo, Salernitana che attende la Roma e subito derby del cuore per De Santis fresco DS campano. Sampdoria che attende l'Atalanta e Spezia-Empoli.

Alla seconda, attesa su Atalanta-Milan, terza nel segno di Juventus Roma e Lazio-Inter e un Fiorentina-Napoli da seguire. Alla quarta occhio al Milan che torna a Sassuolo, alla quinta il derby di Milano e Lazio-Napoli. Milan-Napoli alla settima, e Inter-Roma all'ottava con due bei big match a San Siro.

Milan-Juventus alla nona, derby della Mole alla decima. Roma-Napoli all'undicesima, Derby d'Italia alla tredicesima e arriva tardi la sfida tra Napoli e Juventus sul finire del campionato sia all'andata che al ritorno.

 

VAVEL Logo
About the author