Il Napoli batte la Roma e si rilancia al quinto posto

Napoli contro Roma in palio un posto a vedere l'Europa League. Il derby del Sole che per anni ha decretato la rivale della Juventus, in questa stagione ha perso la sua importanza. Un derby del Sud che vale il treno Europa League e, per la squadra giallorossa, potrebbe valere il suo riscatto. Gattuso continua a dare massima fiducia a Callejon e cerca il riscatto di Lozano e non rinuncia a Demme. La Roma da il bentornato a Zaniolo, almeno in panchina, affidandosi alla sua squadra collaudata e certa.

CRONACA DELLA PARTITA

Primo tempo non bellissimo: squadre assolutamente bloccate e con poche idee, lo studio tattico ha avuto la meglio fino al 12': Fabian Ruiz fa una giocata meravigliosa, ma Pau Lopez è perfetto. Al 14' Zielinski tenta di concludere in porta, ma seconda bella parata di Lopez. Al 23' Roma pericolosa con Pellegrini, ma Meret devia in angolo. Al 33' traversone di Mario Rui, traversa incredibile di Milik, testa di Callejon e palla fuori. Napoli pericoloso di nuovo al 37' con Demme che riceve da Insigne, ma palla a lato. Al 40' riflesso di Lopez su Milik e al 41' Spinazzola cross, Zappacosta all'indietro per Pallegrini e palla fuori di pochissimo.

Ripresa decisamente molto più pimpante: al 47' Zielinski trova Insigne che tenta il tiro, ma il portiere della Roma devia sopra la traversa.Al 56' Mario Rui scodella il pallone che trova Callejon che, sulla linea del fuorigioco, scarica in porta in scivolata. Il pareggio della Roma arriva subito: Mkhitaryan salta Di Lorenzo in netto ritardo, destro da venti metri e gol del pareggio.  Al 78' Mario Rui scambia con Zielinski, ma Lopez para l'idea del portoghese. Al 83' Mertens mette la palla sui piedi di Insigne, il quale trova un tiro a giro alla Del Piero di destro meraviglioso. Al 84' Lozano trova Mertens che conclude, ma Lopez si supera. Tris annullato al Napoli e a Di Lorenzo per fuorigioco dello stesso giustamente. Il Napoli porta a casa un successo importante e si rilancia in modo molto netto nella lotta europea. La Roma continua la sua netta incertezza di una squadra che ancora non ha capito quale potrà essere il suo futuro.

VAVEL Logo