Milan, ufficiale l'arrivo di Maldini e Boban
https://twitter.com/acmilan

Milan, ufficiale l'arrivo di Maldini e Boban

Dopo gli addii di Leonardo e Gattuso, il progetto comincia a riprendere credibilità e solidità...

ari-radice
Arianna Radice

Le notizie erano nell'aria già da un paio di settimane, ma solo oggi pomeriggio sono arrivate l'ufficialità: Paolo Maldini è il nuovo direttore tecnico del Milan e Zvonimir Boban è stato nominato nuovo Chief Football Officer del club rossonero.

Elliott in primis ha voluto tanto il ritorno di Boban e la promozione di Maldini visto che sono state bandiere rossonere e lavoreranno a stretto contatto nella guida dell'area sportiva. Dopo gli addii di Leonardo e Gattuso, ora il progetto sta cominciando a riprendere credibilità e solidità. 

MALDINI

AC Milan comunica di aver affidato a Paolo Maldini il ruolo di Direttore Tecnico del Club. L'ex capitano rossonero, dopo venticinque anni di gloriosa carriera da giocatore, passa così dal ruolo di Direttore dello Sviluppo Strategico dell'Area Sportiva alla Direzione Tecnica della stessa, occupandosi pertanto di tutte le sue attività e le priorità del momento, rappresentate dalla campagna trasferimenti, la pianificazione dei vari settori in vista del raduni estivi e degli impegni di precampionato.

L'amministratore delegato ha commentato così: "Maggiori istituzioni calcistiche. Insieme a Paolo Maldini ho al mio fianco due manager di indiscussa qualità e competenza, in grado di trasferire la nostra visione e fare le scelte più adeguate per costruire un Milan sempre più competitivo e di successo".

BOBAN 

AC Milan comunica la nomina di Zvonimir Boban come Chief Football Officer del Club. Boban sarà responsabile del coordinamento e della supervisione delle attività sportive, lavorando a stretto contatto con l’Amministratore Delegato Ivan Gazidise il Direttore Tecnico Paolo Maldini.

Il Milan ha preso un fuoriclasse e ne è sicuro Gazidis: "Per le sue caratteristiche, la sua esperienza e le sue capacità, sono certo che" Zvonimir Boban "contribuirà in modo determinante alla crescita della nostra Area Sportiva e garantirà un valore aggiunto determinante nelle relazioni del nostro Club con le maggiori istituzioni calcistiche".

VAVEL Logo