Milan, si prepara la sfida contro il Frosinone. Dopo Gattuso? Sarri lascerà il Chelsea a fine stagione
https://twitter.com/acmilan

Milan, si prepara la sfida contro il Frosinone. Dopo Gattuso? Sarri lascerà il Chelsea a fine stagione

Il Chelsea ha deciso di esonerare Maurizio Sarri...

ari-radice
Arianna Radice

A Milanello il Milan sta preparando la penultima gara di questa stagione contro il Frosinone domenica pomeriggio. Dopo le due vittorie consecutive con Bologna e Fiorentina i rossoneri stanno tenendo viva la corsa verso la Champions League.  

Per l'ultima gara contro i ciociari già retrocessi matematicamente in Serie B e senza più pretese in questo campionato saranno attesi a San Siro oltre 60 mila spettatori. Ricordiamo che la squadra di Gattuso non potrà sbagliare, dovrà vincere per mantenere vive le speranze di qualificazione alla coppa europea. 

PIATEK VUOLE SBLOCCARSI

Per le ultime partite Gattuso spererà di avere il miglior Piatek: nelle ultime settimane il polacco ha avuto un calo (non segna da sei partite ndr) ma soprattutto ha bisogno che compagni gli diano maggiori rifornimenti.

Per il resto il tecnico rossonero confermerà la stessa formazione vista in campo contro la Fiorentina. 

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Calhanoglu; Suso, Piatek, Borini. 

https://twitter.com/acmilan
https://twitter.com/acmilan


SARRI O NON SARRI?

Maurizio Sarri lascerà il Chelsea a fine stagione e sulle sue tracce dovrebbero essere sia il Milan ma anche la Roma. L'ex tecnico del Napoli sta facendo gola a molti club visto quello che ha fatto proprio in azzurro negli anni passati, ma in questi mesi l'attuale allenatore dei Blues è stato  più volte contestato dalla sua tifoseria.  Al momento, i giallorossi si troverebbero in pole position, ma non è da escludere un sorpasso dei rossoneri o la possibilità di rimanere un anno fermo dopo il lavoro di questi ultimi anni. Gazidis e company stanno monitorando anche altre piste come Di Francesco e Simone Inzaghi.

VAVEL Logo