Milan, a Firenze per vincere: in campo Bakayoko e Borini
https://twitter.com/acmilan

Milan, a Firenze per vincere: in campo Bakayoko e Borini

I viola vogliono raggiungere la salvezza aritmetica, i rossoneri  per inseguire il quarto posto...

ari-radice
Arianna Radice

Questa sera il Milan sarà in scena in trasferta a Firenze con i rossoneri che cercheranno la vittoria per restare attaccati all'Atalanta nella corsa per il quarto posto. Di fronte ci sarà l'ex Vincenzo Montella tornato alla Fiorentina per pianificare già la prossima stagione. 
 

QUI FIORENTINA

Il cammino della Fiorentina in questi mesi è molto negativo: i viola non vincono in casa addirittura dal 16 dicembre 2018 contro l'Empoli. La squadra di Montella vorrà conquistare i tre punti per raggiungere la salvezza aritmetica e con l'obiettivo di non rendere l'annata peggio di quanto non lo sia già. 

"Al Franchi arrivano i rossoneri, l'allenatore non ha mai perso più di tre gare di fila. Ci manca serenità, sono preoccupato per la squadra. Ai fiorentini dico: metteteci un po' d'affetto".

Fiorentina (3-5-2): Lafont; Ceccherini, Milenkovic, Vitor Hugo; Mirallas, Benassi, Fernandes, Dabo, Biraghi; Chiesa, Muriel. Allenatore: Vincenzo Montella.

QUI MILAN 

Il Milan andrà al Franchi per continuare a coltivare il sogno del quarto posto contro una Fiorentina che ha veramente poco da chiedere alla stagione.

"I giocatori lo hanno sempre fatto, ci metto la mano sul fuoco. Anche nei momenti di difficoltà, questa squadra è sempre uscita fuori".

Gattuso ha archiviato il caso Bakayoko e partirà dal primo minuto al posto dell’infortunato Biglia (convocato per stare vicino alla squadra ndr). Il tecnico rossonero darà fiducia ancora a Borini in avanti con Calhanoglu arretrato a centrocampo.

Milan (4-3-3): G. Donnarumma; Abate, Zapata, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Calhanoglu; Suso, Piatek, Borini

VAVEL Logo