Serie B: il Brescia crolla e il Palermo accorcia, successo importante per il Foggia
source photo: twitter Palermo

Serie B: il Brescia crolla e il Palermo accorcia, successo importante per il Foggia

Il Brescia crolla in casa con il Cittadella, il Palermo vince e recupera. Nelle zone basse vince solo il Foggia. 

antonio-abate
Antonio Abate

Il Cittadella riapre la corsa al titolo di Serie B. I veneti battono 0-1 il Brescia a frenano la corsa delle rondinelle. In una sfida molto incerta, il Cittadella conquista tre punti pesanti in ottica playoff grazie alla marcatura vincente di Finotto. Ne approfitta il Palermo. I rosanero vincono contro il Lecce e si portano a -2 ma con una gara in meno da giocare. Trajkovski e Puscas segnano le reti della sicurezza, nel finale ci pensa Tabanelli ad accorciare inutilmente il risultato. Questa sera giocherà invece il Benevento, chiamato a un successo in casa del Livorno per restare in scia delle grandi.

Sorride anche il Pescara. Gli abruzzesi battono lo Spezia e conquistano tre punti molto importanti. Avanti grazie al goal di Mancuso, i padroni di casa controllano e affondano il colpo nella ripresa. Crecco è infatti l'autore del raddoppio. Vince di misura l'Hellas Verona. Il Venezia è battuto 1-0 grazie al goal vittoria di Di Gaudio. Nella ripresa, Pazzini sbaglia un rigore ma i lagunari non riescono a pareggiare. Pesante 3-1 del Perugia contro la Salernitana. Gli umbri si mantengono in scia playoff e allontanano i granata dalle prime posizioni. Verre e Sadiq animano il primo tempo, Casasola accorcia a frazione praticamente scaduta. Nel finale di gara, Han spegne i sogni campani. 

Finisce senza reti la sfida salvezza tra Padova e Crotone. Un punto che non smuove la classifica per due formazioni seriamente a rischio retrocessione. Pareggiano anche Ascoli e Carpi. I falconi mancano un successo importante in vista del prosieguo di stagione. Ngombo illude gli ospiti, il Carpi la pareggia poi con Poli senza riuscire a ribaltare la sfida. Importante successo per il Foggia. I rossoneri battono il Cosenza e si allontano dalle ultime posizioni. Decide il match, l'autorete di Dermaku. 

VAVEL Logo