Serie A - Pari spettacolare al Franchi: 3-3 tra Fiorentina ed Inter
Fonte foto: Twitter Inter

Serie A - Pari spettacolare al Franchi: 3-3 tra Fiorentina ed Inter

Pazzesco epilogo nel posticipo della venticinquesima giornata di Serie A, Fiorentina ed Inter pareggiano 3-3. 

alessio17
Alessio Evangelista

Nel match valevole per il posticipo della venticinquesima giornata del campionato di Serie A Fiorentina ed Inter pareggiano 3-3. Match spettacolare con i padroni di casa che passano subito in vantaggio con Simeone ma i nerazzurri ribaltano tutto con Vecino, Politano e Perisic. Non è finita qui perché la Fiorentina torna in partita con un gol pazzesco di Muriel e, all'undicesimo minuto di recupero, pareggia con un calcio di rigore molto dubbio di Veretout. Con questo pareggio l'Inter resta in terza posizione con 47 punti mentre i toscani restano in decima posizione.

IL RACCONTO DEL MATCH

Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-3-3 per la Fiorentina con Chiesa, Simeone e Gerson a comporre il tridente mentre l'Inter risponde col 4-2-3-1 con Politano, Nainggolan e Perisic alle spalle di Lautaro Martinez.

Pronti, via e dopo sedici secondi la Fiorentina passa in vantaggio: Chiesa mette al centro per Simeone che insacca grazie alla deviazione di De Vrij, 1-0. Immediata la reazione dell'Inter che al 6' pareggia con Vecino che, sugli sviluppi di un cross da sinistra, insacca col piatto destro, 1-1. Col passare dei minuti i ritmi si abbassano leggermente ma alla mezz'ora la Fiorentina sfiora il nuovo vantaggio con Gerson che, da ottima posizione, calcia dal limite mandando a lato di nulla. La risposta dell'Inter arriva da calcio piazzato con Brozovic ma Lafont è attento ad alzare in corner. La gioia è rimandata solo di qualche minuto perché al 40' l'Inter la ribalta con Politano che, dal limite, fredda Lafont con un bellissimo mancino a giro, 1-2. 

La seconda frazione si apre con un calcio di rigore per l'Inter (decisivo l'intervento del VAR per un tocco di mano di Fernandes): dal dischetto si presenta Perisic che non sbaglia, 1-3. Pioli manda in campo Muriel e Pjaca per Simeone e Benassi e al 60' la Fiorentina accorcia con Biraghi ma Abisso, dopo il check del VAR, annulla giustamente la rete della Viola. Poco più tardi però arriva il gol della Fiorentina con una punizione fantastica di Muriel che, dai 30 metri, lascia partire un siluro che si insacca nel sette, 2-3. Nel finale assedio della Fiorentina che al 101' trova il clamoroso gol del pareggio con Veretout che trasforma un calcio di rigore molto dubbio, 3-3 e fischio finale. Fiorentina ed Inter danno vita ad un match pazzesco che si conclude senza vincitori e vinti, non mancheranno le polemiche. 

VAVEL Logo