Juventus: Allegri prepara la trasferta contro l'Atletico Madrid
source photo: twitter Juventus

Juventus: Allegri prepara la trasferta contro l'Atletico Madrid

Il tecnico bianconero recupera quasi tutti gli effettivi. Ecco le ultime verso il delicato match del "Wanda Metropolitano". 

antonio-abate
Antonio Abate

La Juventus si prepara al delicato impegno europeo contro l'Atletico Madrid. L'andata degli ottavi di Champions League si giocheranno al "Wanda Metropolitano" e fare risultato lì consentirebbe ai bianconeri di affrontare il ritorno senza troppe pressioni. Battere gli spagnoli non sarà facile, considerando soprattutto la loro abilità a interrompere le trame avversarie con un pressing deciso e costante. Un'attitudine che ha spesso infastidito i bianconeri, si veda la prova deludente contro l'Atalanta in coppa Italia o in campionato. Proprio per evitare dolorosi contropiedi, Allegri starebbe pensando ad un 4-3-3 più equilibrato. 

Tutto ruota intorno all'eventuale utilizzo di Paulo Dybala. Se l'argentino dovesse partire inizialmente dalla panchina, due sarebbero le alternative a disposizione di Allegri. La prima interesserebbe Federico Bernardeschi esterno desto. L'azzurro ex Fiorentina garantirebbe maggiore copertura dell'argentino e consentirebbe a Cancelo di proiettarsi in attacco con più sicurezza. Occhio però alla scelta dell'ex Valencia come esterno alto. Con Cancelo in alto a destra, ci sarà spazio per Khedira in mezzo e De Sciglio da terzino. Il tedesco garantisce una maggiore pericolosità offensiva ma pecca in copertura rispetto a Bentancur. Negli altri ruoli non dovrebbero esserci troppi dubbi.

Volendo provare a delineare un undici di formazione, la Juventus dovrebbe scendere in campo con il 4-3-3. Davanti a Szczesny, la difesa vedrà sicuramente Bonucci e Chiellini come centrali titolari, mentre a sinistra a agirà Alex Sandro. A destra, ballottaggio tra Joao Cancelo e De Sciglio. Nella zona mediana del campo, spazio a Blaise Matuidi e Miralem Pjanic. Come mezzala destra parte favorito Khedira, ma occhio alla freschezza di Rodrigo Bentancur. In attacco, una poltrona per due a destra, con Dybala e Bernardeschi a caccia del posto e con Cancelo terzo incomodo. Ci saranno Mandzukic e Cristiano Ronaldo. Il croato è uno dei grandi ex, il portoghese ha voglia di purgare ancora i rivali di sempre. 

VAVEL Logo