Milan, senti Gattuso: "Ripartiamo dai primi 50' col Napoli"

Milan, senti Gattuso: "Ripartiamo dai primi 50' col Napoli"

Le parole di Gattuso prima di Milan - Napoli: "Lavoriamo sempre sulla linea difensiva e sul lavoro del vertice basso di centrocampo. Crediamo molto in quello che stiamo facendo".

ari-radice
Arianna Radice

 

Alla vigilia della partita contro il Napoli Gennaro Gattuso ha parlato ai microfoni di Milan Tv presentando la gara di Coppa Italia in programma a San Siro. 

ANCORA IL NAPOLI - "Dobbiamo ripartire dai primi 50' di campionato, mettendo la stessa personalità. Negli ultimi 30 minuti abbiamo smesso di palleggiare. Dobbiamo avere voglia di giocare e di farsi vedere, palleggiando bene".

MIGLIORAMENTI IN DIFESA - "Lavoriamo sempre sulla linea difensiva e sul lavoro del vertice basso di centrocampo. Crediamo molto in quello che stiamo facendo".

BAKAYOKO - "Un giorno un giocatore è un bidone, un giorno è un fenomeno. Oggi sento tante voci ma lui deve mettere le sue caratteristiche a disposizione della squadra. È giocatore che salta l'uomo, tecnico, e ci sta dando una grande mano".

PIATEK - "Mi ricorda Tomasson, ha caratteristiche ben precise. Piatek è arrivato da poco ma mi piace, è un ragazzo curioso che guarda le foto a Milanello: gli piace osservare, parlare e vivere la struttura. Questo è qualcosa di bello. Titolare domani? Se la giocano lui o Cutrone". 

INFORTUNATI - "Caldara e Biglia ieri hanno lavorato una piccola parte con noi, stanno lavorando a livello fisico. Penso che entro una settimana saranno a disposizione". 

VAVEL Logo