Sampdoria: rinnova Quagliarella, si punta alla
trasferta di Empoli

Sampdoria: rinnova Quagliarella, si punta alla trasferta di Empoli

La Sampdoria si prepara all'ultimo match pre-natalizio. In casa dell'Empoli, i ragazzi di Giampaolo dovranno continuare lungo la scia intrapresa nelle ultime giornate. Rinnova Fabio Quagliarella. 

antonio-abate
Antonio Abate

Fabio Quagliarella ha rinnovato il suo contratto con la Sampdoria. L'indiscrezione è stata lanciata da Sky Sport e parzialmente confermata dal ds blucerchiato Osti. Quagliarella rinnova fino al 2020 e a cifre contrattuali invariate rispetto a quelle già percepite. Una bella iniezione di fiducia sia per la tifoseria che per il calciatore, reduce da un inizio di stagione eccellente. Sono ben nove infatti le reti del bomber napoletano fino a ora, condite da cinque assist. Per intenderci, Quagliarella ha contribuito a quattordici goal della sua Sampdoria e meglio di lui in questo senso ha fatto solo Cristiano Ronaldo, con gli stessi assist ma undici marcature complessive. Un atleta così non potrà che aiutare la Sampdoria sia in campo che fuori, fungendo da "chioccia" per i ragazzi più giovani.

Ragazzi come Dawid Kownacki, che sembra in leggera ripresa rispetto all'inizio negativo di stagione. Il ragazzo non ha ancora convinto e la sua permanenza in Liguria non è cosa certa. Anche perché la Sampdoria starebbe seriamente pensando al ritorno di Patrick Schick. Il ceco ha deluso a Roma e anche senza Dzeko non sembra essere capace di reggere da solo la pressione della tifoseria e il peso dell'attacco giallorosso. L'idea sarebbe quella di un prestito fino a giugno per rivitalizzare il ragazzo, opzione condivisa più o meno da tutti. L'unico freno alla trattativa è proprio l'infortunio di Dzeko. Senza il bosniaco, Schick è l'unica punta a disposizione di Di Francesco e, senza un'alternativa, difficilmente il tecnico vorrà privarsi di un interprete offensivo.

Mentre la dirigenza si muove sul mercato, Marco Giampaolo prepara la trasferta di Empoli. I dubbi del tecnico, grande ex della sfida, riguardano principalmente la zona offensiva del rettangolo verde. In difesa ci saranno infatti Tonelli e Andersen davanti a Audero, affiancati dai terzini Sala e Murru. Nessun dubbio nemmeno in mediana, dove Praet e Linetty affiancheranno Ekdal. Quagliarella dirigerà l'attacco, al suo fianco dovrebbero esserci Defrel o Caprari. Sulla trequarti, spazio a Ramirez ma occhio a Saponara. Proprio quest'ultimo è pronto a vivere una notte speciale contro la squadra che lo ha di fatto lanciato nel calcio dei grandi. Intervistato a RMC Sport, il trequartista ha parlato proprio dell'incrocio sportivo coi toscani: "La prossima gara con l'Empoli? Per me tra l'altro è la prima volta che torno al Castellani da ex. Sarà una giornata particolare, ma a prescindere serviranno 3 punti per dare continuità ai risultati ed ambire a qualcosa di importante".

VAVEL Logo