Lazio, Inzaghi pensa ad un cambio di modulo?
Twitter OfficialSSLazio

Lazio, Inzaghi pensa ad un cambio di modulo?

La sosta serve al tecnico per cercare nuove soluzioni e ricaricare le pile in vista del trittico Parma, Marsiglia, Inter. 

mattia29
Mattia Dottavio

Al rientro dopo la sosta ci sarà la difficile trasferta di Parma, antipasto del terribile uno-due Marsiglia (in trasferta, sfida decisiva per il futuro in Europa League) e Inter, in casa in campionato per una possibile rivincita dello spareggio Champions della passata stagione.

La Lazio si prepara durante questa pausa senza undici nazionali e con Durmiri fermo ai box. Luis Alberto, Lulic e Lukaku invece stanno svolgendo lavoro differenziato, così Inzaghi pensa a nuove soluzioni. Il tecnico ha sostanzialmente usato sempre il 3-5-2 e anche ieri durante il test in famiglia contro la Primavera è partito con questa idea tattica. Nei secondi 45 minuti però ha provato il 4-4-2, che potrebbe tornare utile più avanti. Per la cronaca i biancocelesti hanno vinto 3 a 0 con le reti di Caicedo, Cataldi nella prima frazione, e il sigillo di Rossi nella ripresa.

Inzaghi potrebbe davvero pensare a questo cambio modulo, se non dall'inizio almeno a partita in corso, e in questo caso potrebbe trovare maggiore spazio Patric, chiuso a destra da Marusic.  Con questa soluzione davanti a Strakosha, potrebbero esserci Wallace e Luis Felipe centrali, Radu come jolly in grado di giocare sia come terzino sia al centro, terzino a destra Patric o Basta. A centrocampo Leiva e Parolo con Lulic e Marusic sulle fasce e in attacco Immobile e Luis Alberto.

È soltanto un'idea, Inzaghi per ora resta sul 3-5-1-1 con Luis Alberto a supporto di Immobile, infatti a Parma, a meno di colpi di scena sarà questo lo schieramento tattico, ma questi allenamenti e queste pause servono a fornire nuove idee e ieri ne abbiamo avuto un antipasto, chissà se il futuro riserverà sorprese dalle parti dell'Olimpico. 

VAVEL Logo