Serie B - L'Empoli allunga in testa, il Bari torna al quarto posto

Serie B - L'Empoli allunga in testa, il Bari torna al quarto posto

Pareggio senza reti tra Carpi e Venezia mentre questa sera chiude l'incontro clou tra Parma e Palermo.

Alessio17
Alessio Evangelista

In attesa del match clou tra Parma e Palermo, in programma questa sera alle ore 20.30, sono andate in archivio le sfide del pomeriggio valide per i recuperi di Serie B. Non si ferma più l'Empoli che conferma la leadership in classifica vincendo 3-0 in casa del Foggia grazie ai gol di Zajc, Rodriguez e del solito Caputo che permettono alla compagine toscana di salire a quota 66 punti, otto in più del Frosinone e nove in più del Palermo che però questa sera può tornare al secondo posto. il Foggia, invece, resta a centro classifica con 43 punti.

Dopo la sconfitta in casa dell'Ascoli torna a vincere il Bari che batte l'Avellino in rimonta 1-2. Seconda sconfitta consecutiva casalinga per la compagine irpina che, come detto poc'anzi, passa in vantaggio nella prima frazione di gioco grazie alla rete di Vajushi. Nella ripresa, però, reazione veemente del Bari che dopo venti minuti trova il pareggio con Silva e, al primo minuto di recupero, completa la rimonta grazie alla rete di Cissè. Con questi tre punti la squadra pugliese sale al quarto posto solitario in classifica mentre i campani restano ad un passo dalla zona play-out.

Nella sfida delle 17.30 vince la paura tra Carpi e Venezia: 0-0 al Cabassi con entrambe le squadre molto bloccate e incapaci di creare grossi pericoli. Con questo punto la squadra di Calabro resta ai margini nella zona play-off con 48 punti mentre i lagunari agganciano Perugia, Parma e Cittadella con 50. Questa sera, come detto, Parma-Palermo mentre domani le ultime due sfide con il Perugia che, reduce da un ottimo momento di forma, giocherà sul campo della Pro Vercelli, mentre nelle vicinanze match delicatissimo tra Brescia e Virtus Entella. 

 

VAVEL Logo