Premier League: vincono le due di Manchester, l'Huddersfield retrocesso matematicamente
source photo: twitter @CPFC

Premier League: vincono le due di Manchester, l'Huddersfield retrocesso matematicamente

Sabato di Premier League che ha fornito il primo verdetto ufficiale: l'Huddesrfield viene automaticamente retrocesso in Championship. Successi importanti per City e United.

antonio-abate
Antonio Abate

Primo verdetto ufficiale in Premier League. L'Huddersfield retrocede in Championship. Fatale ai terriers il KO contro il Crystal Palace. Avanti grazie a un rigore di Milivojevic, le eagles bissano poco dopo con van Aanholt. Per il terzo anno di fila il Crystal Palace infligge la sconfitta decisiva ad una rosa di Premier League e, dopo Hull City e Stoke City, condanna anche l'Huddersfield alla retrocessione matematica. Così come nei due anni scorsi, ancora una volta è van Aanholt a segnare l'ultima rete dei suoi. Una curiosa statistica che i terriers avrebbero felicemente voluto evitare. Vittoria importante per il Palace, che si allontana dalla zona retrocessione in maniera quasi definitiva.

Tre punti anche per il Manchester City. La corazzata di Pep Guardiola continua a correre e a mantenere il punticino di vantaggio sul Liverpool. I citizens supera 0-2 un Fulham seriamente a rischio retrocessione. Di Bernardo Silva e Sergio Aguero le due reti di gara. Novanta minuti casalinghi proficui per il Manchester United. I padroni di casa superano il Watford e si portano a casa tre punti preziosi per continuare la corsa verso un posto in Champions League. I red devils allungano con Rashford e Martial, inutile nel finale il 2-1 di Doucure. Successo pensatissimo per il Burnley. L'undici di Dyche batte il Wolves e conquista tre punti preziosissimi in ottica salvezza. In vantaggio grazie all'autogoal di Coady, i padroni di casa bissano nella ripresa con McNeil. 

Terzo successo consecutivo per il Leicester. Le foxes battono 2-0 il Bournemouth. Wes Morgan sblocca la sfida per i padroni di casa, nella ripresa ci pensa Vardy a segnare la seconda e ultima rete dell'incontro. Lontani dalla posizioni nobili, le foxes proveranno a concludere al meglio la loro stagione. Stesso risultato, ma lontano da casa, per l'Everton. I toffees superano 0-2 il West Ham. Nella sfida tra belle e incompiute, ci pensano Zouma e Bernard a regalare i tre punti al proprio tecnico. Stagione senza troppi sorrisi, per l'Everton, costruito per lottare ai vertici ma ad oggi lontano dalle posizioni nobili della classifica. Vince anche il Southampton. Il Brighton perde in casa a causa del goal di Hojbjerg. 

VAVEL Logo