Europa League - Il Napoli vola a Salisburgo per il ritorno degli ottavi di finale 

Europa League - Il Napoli vola a Salisburgo per il ritorno degli ottavi di finale 

Gara di ritorno degli ottavi di finale di Europa Leage contro il Salisburgo, in programma alle 18.55 di oggi in Austria. 

ari-radice
Arianna Radice

Il Napoli di Carlo Ancelotti è volato in Austria per affrontare il ritorno dell'ottavo di finale di Europa League. Gli azzurri hanno vinto settimana scorsa con un netto 3-0 al San Paolo 0 grazie alle reti di Milik e Fabian Ruiz e all’autorete di Onguené. 

Questa il Napoli però non vuole accontentarsi del risultato, dovrà si preservarlo ma cercando di andare a segno. Il tecnico partenopeo conosce bene l'Europa e saprà come preparare al meglio la partita. Perchè l’Europa League rappresenta il principale obiettivo stagionale per il Napoli. 

La squadra azzurra ha pareggiato per 1-1 contro il Sassuolo nell’ultimo turno di Serie A, ma questo non ha scoraggiato Ancelotti e compagni: "Dobbiamo guardare avanti, è chiaro che quando giochi un turno di campionato in mezzo a due gare europee diventa più difficile fisicamente e mentalmente, perciò è venuta fuori una gara deludente e ci siamo salvati con un pareggio".

In attacco ci sarà la solita coppia Milik ed Insigne, tra i pali tornerà Meret. In difesa non ci saranno Raul Albiol (infortunato), Koulibaly e Maksimovic (squalificati) e, quindi,  scelte obbligate con Chiriches e Luperto al centro e Hysaj e Mario Rui ai lati.

I CONVOCATI AZZURRI

Meret, Ospina, Karnezis, Chiriches, Malcuit, Ghoulam, Luperto, Mario Rui, Hysaj, Allan, Diawara, Zielinski, Fabian Ruiz, Verdi, Callejon, Ounas, Mertens, Insigne, Milik, Younes

LE PROBABILI FORMAZIONI

SALISBURGO (4-3-1-2): Walke; Lainer, Onguene, Ramalho, Ulmer; Szoboszlai, Samassekou, Mwepu; Wolf; Daka, Dabbur. All. Rose

NAPOLI (4-4-2): Meret; Hysaj, Chiriches, Luperto, Mario Rui; Callejon, Allan, Fabian, Zielinski; Mertens, Milik. All. Ancelotti

 

VAVEL Logo