Champions League - Gimenez e Godin stendono la Juventus: 2-0 al Metropolitano
Fonte foto: Twitter Champions League

Champions League - Gimenez e Godin stendono la Juventus: 2-0 al Metropolitano

L'Atletico Madrid trionfa grazie ai gol dei suoi centrali, alla Juventus servirà l'impresa nel match di ritorno. 

alessio17
Alessio Evangelista

Nel match valevole per l'andata degli ottavi di finale di Champions League l'Atletico Madrid batte 2-0 la Juventus avvicinandosi ai quarti di finale. Succede tutto nella seconda frazione con i padroni di casa che, nel giro di cinque minuti, passano in vantaggio con Gimenez e raddoppiano con Godin. Successo meritato per la compagine di Simeone che fa un passo in avanti verso il passaggio del turno mentre alla squadra di Allegri servirà un'impresa nel match di ritorno.

IL RACCONTO DEL MATCH

Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-4-2 per l'Atletico Madrid con Diego Costa e Griezmann a comporre il tandem offensivo mentre la Juventus risponde col 4-3-1-2 con Dybala a supporto della coppia d'attacco formata da Cristiano Ronaldo e Mandzukic.

Partita molto tattica sin dalle prime battute ma dopo dieci minuti la Juventus crea il primo pericolo: Ronaldo, direttamente da calcio di punizione, esplode un gran destro che viene alzato in angolo da Oblak. La reazione dell'Atletico Madrid arriva al 15' con Thomas Partey che prova col destro da fuori ma Szczesny blocca senza problemi. Col passare dei minuti la sfida si fa sempre più spigolosa tanto che l'unico pericolo arriva alla mezz'ora con un calcio di punizione di Griezmann che viene messo in angolo da Szczesny. La prima frazione di gioco si chiude senza reti e con poche emozioni. 

La seconda frazione si apre con l'Atletico Madrid ad un passo dal vantaggio con Diego Costa che si presenta davanti a Szczesny ma calcia clamorosamente fuori. Al 54' altra chance colossale per i padroni di casa con un pallonetto stupendo di Griezmann ma Szczesny salva mandando sulla traversa. Dopo un'ora di gioco Simeone, nel giro di dieci minuti si gioca le tre sostituzioni mandando in campo Correa, Morata e Lemar per Koke, Diego Costa e Partey. Al 70' l'Atletico Madrid passa in vantaggio proprio con l'ex attaccante del Real Madrid ma l'arbitro, dopo il consulto col VAR, annulla la rete dei padroni di casa.

La gioia è rimandata di qualche minuto perché al 79' gli spagnoli passano con Gimenez che, sugli sviluppi di un corner, insacca col destro per l'1-0. La Juventus accusa il colpo e cinque minuti più tardi arriva il raddoppio dell'Atletico con Godin che, sugli sviluppi di una punizione, vince un rimpallo e col destro insacca per il 2-0. Nel finale la Juventus ci prova con Cancelo e Bernardeschi ma il risultato non cambia più: al Metropolitano è trionfo Atletico mentre ai bianconeri servirà l'impresa nel match di ritorno. 

VAVEL Logo