Eurolega - Ma che Milano: battuto l'Efes per 72-69
https://twitter.com/OlimpiaMI1936

GRANDISSIMA PROVA di Milano che, dopo aver battuto il Fenerbahce, vince 72-69 anche contro l’Efes Istanbul. Una partita che l'Olimpia ha dovuto però vincere due volte: dopo il buonissimo primo tempo con gli show di Punter e Shields, i biancorossi subiscono bene 17 punti in 8 minuti nella ripresa segnandone solo 4. La gara si risolve nel finale dove i meneghini sono più lucidi dei padroni di casa, trovano il guizzo vincente dello 0 e di Rodriguez in attacco e portano a casa un successo importantissimo che peserà non poco nella corsa playoff.

 

LA PARTITA

Milano non approccia al meglio la partita, sembra un pò distratta e così l'Efes ne approfitta con guizzi di Beaubois e sotto a canestro con Duston dove Tarczewski non riesce a fermarlo senza commettere fallo. L'Olimpia trova due bombe con Datome e Shields e rimane aggrappata (20-20 dopo 10 minuti di gioco). 

La partita cambia per la prima volta nel secondo quarto: i biancorossi grazie ad una solida difesa che costringe i padroni di casa a ben 14 palle perse e con un grande attacco dove Punter e Shields sono protagonisti, ma in generale l'Olimpia gioca da squadra che sigla 22-5, per il +17 (41-46 fine primo tempo).

Milano però non rientra mentalmente in campo e così, quasi incredibilmente, l'Efes ribalta la partita facendo 21-6 di parziale dove i protagonisti questa volta sono Micic e Simon, invece con la squadra di Messina in bambola piena che segna so 6 punti nel quarto (52-50).

Ad inizio dell'ultimo quarto Micic è on fire spinge l’Efes sul +6, ma per fortuna l'Olimpia non stacca la spina e questa volta rimane mentalmente in gara ed ancora con alcune giocate difensive e pareggia Kevin Punter da lontanissimo. Il parziale Il parziale di 9-0  porta i biancorossi a +3 (71-67). Delaney segna il libero del 72-69.

Micic ci prova con il miracolo con il tiro da meta campo, ma non va: l’Olimpia piega anche l’Efes.

IL TABELLINO

ANADOLU EFES ISTANBUL – A|X OLIMPIA ARMINI EXCHENGE MILANO 69-72 (20-20, 31-46, 52-52, 69-72)

ANADOLU EFES ISTANBUL: Tuncer ne, Pleiss, Micic 20, Anderson 2, Dunston 11, Simon 9, Larkin 4, Beubois 13, Singleton 4, Balbay ne, Sanli ne, Moerman 6.

A|X OLIMPIA ARMINI EXCHENGE MILANO : Tarczewski, Delaney 10, Shields 11, Brooks 2, hines 8, Datome 7, Punter 18, LeDay 8, Micov 4, Moraschini ne, Roll ne, Rodriguez 4.

 

 

VAVEL Logo