EuroBasket 2019 femminile day 3- Ai quarti Spagna, Francia, Ungheria e Serbia.

EuroBasket 2019 femminile day 3- Ai quarti Spagna, Francia, Ungheria e Serbia.

Eliminate Turchia, Ucraina, Repubblica Ceca e Bielorussia con le ultime due a sorpresa

francesco-bruni
Francesco Bruni

L'EuroBasket regala una ultima giornata della fase a gironi con enormi sorprese. Nel gruppo A, eliminata l'Ucraina da una Gran Bretagna che vince 68-54. Nelle ucraine continua a fare bene la Iagupova da 21 punti, ma continua a predicare in una squadra senza nessun tipo di idee. Nelle britanniche 22 per la Fagbenle che consegna alle sue compagne il secondo posto nel girone. Nell'altra partita, la Spagna vola come prima del girone direttamente ai quarti battendo la Lettonia che chiude terza 59-56. Lettoni trascinate dalla Dikaioulaku da 19 punti, ma che attendono le svedesi nel playoff. Nelle iberiche, 16-12 della Ndour e Spagna che riposa in attesa dei quarti e di un proseguo del torneo dove deve difendere il titolo.

Nel gruppo B, la Francia ottiene il primo posto e i quarti e batte la Svezia seconda 71-65. Nelle francesi, attenzione la merita la Gruda da 16 punti e Hartley da 13. Nelle svedesi, partitona di Eldebrink da 18 punti, mentre la stella Zahui ne mette 13 e 14 rimbalzi. La sorpresa del gruppo si chiama Montenegro: le ragazze balcaniche distruggono e mandano a casa la Repubblica Ceca 70-57 e compiono una vera impresa. 16 di Hejdove nelle ceche e 27-14 della Johnson con 19-12 della Jovanovic e attenzione alle outsider del Montenegro, squadra giovane ma davvero interessante.

Gruppo C con Italia seconda e Slovenia terza come detto, l'Ungheria chiude con una sconfitta contro la già eliminata Turchia 59-58, ma comunque al primo posto. Magiare con 15 della Hatar e turche 11 della coppia Cakir-Stokes.

Gruppo D la Russia salva tutto e batte la Bielorussia e passa da terza e attende la nostra Nazionale. 76-62 il punteggio con 21-13 della Vedeeva e 13 della Musina. Nelle baltiche 15 di Popova. La Serbia soffre, ma batte il Belgio che attende la Slovenia 70-66 in una partita davvero equilibrata.

VAVEL Logo