Serie A Femminile: La Juventus Women sono campionesse d'Inverno

La Serie A femminile torna in campo per l'ultima giornata del girone di andata e la prima del 2020 con la Juventus che si prende il titolo da campionesse d'inverno. Le bianconere continuano a vincere e iniziano con una manita sul campo del Tavagnacco. Friulane in vantaggio per un errore difensivo che ha concesso a Chandrana di mettere a segno il gol del vantaggio, ma poi Juve scatenata: pareggio di Girelli su rigore procurato da Cernoia, raddoppio di Rosucci su assist di Maria Alves. Brasiliana che cala il tris nella ripresa, poker della nuova arrivata Zamanian e gloria per Cernoia nella quinta marcatura. Crolla il Milan: le rossonere vengono sconfitte a Monza dall'Empoli con le reti di Prugna e Di Guglielmo. Non basta il gol di Linda Tucceri per evitare a Ganz la sconfitta che complica un po la classifica, nonostante si debba recuperare la gara con il Bari per le Diavolesse. Straripante Sassuolo: le neroverdi vincono 4-1 lo scontro con il Verona: la doppietta di Ferrato indirizza nel verso giusto la partita, la ex Juve Cantore prova a riaprirla per le venete, ma prima la terza rete di Ferrato e il gol di Sabatino poi chiudono la pratica. 0-0 avaro tra Inter e Florentia con le toscane che hanno salutato Kelly per motivi personali, ma le nerazzurre sono ancora imballate. La Roma travolge il Bari: reti di Bonfantini, Thomas e il ritorno al gol di Manuela Giugliano, importante in vista delle partite della Nazionale. La Fiorentina batte la piccola e in fondo alla classifica Orobica 4-1: doppietta di una ritrovata Mauro, Muya prova ad accorciare le distanze. Nella ripresa, De Vanna e Lazaro chiudono la pratica per una classifica che vede seconde le toscane.

RISULTATI ULTIMA DI ANDATA

BARI-ROMA 0-3

OROBICA-FIORENTINA 1-4

SASSUOLO-VERONA 4-1

INTER-FLORENTIA 0-0

TAVAGNACCO-JUVENTUS 1-5

MILAN-EMPOLI 1-2

VAVEL Logo