Serie B: riposa il Palermo, sfide agevoli per molte big

Serie B: riposa il Palermo, sfide agevoli per molte big

I rosanero riposano un turno, il Brescia può allungare in maniera parziale. Molte big cercheranno punti preziosi in un turno relativamente agevole. Occhio nelle zone di bassa classifica. 

antonio-abate
Antonio Abate

Il Brescia può allungare in classifica, almeno parzialmente. Con il Palermo fermo un turno, le rondinelle potranno scendere in campo e portarsi sul momentaneo +4. I ragazzi di Corini ospiteranno un Crotone in crisi nera e non avranno vita facile. Il Benevento cercherà la quarta vittoria consecutiva. Dopo tre successi di fila, i sanniti saranno ospiti del Foggia. I pugliesi saranno però un avversario davvero duro. Più difficile il turno del Lecce. La neopromossa se la giocherà in casa del Cittadella, reduce da tre KO di fila. I veneti vogliono tornare al successo, il Lecce ha voglia di restare nelle zone nobili della classifica. 

Novanta minuti durissimi, poi, quelli tra Hellas Verona e Salernitana. Le due società sono rivali sportive da anni e al "Bentegodi" si prevede una vera e propria battaglia sportiva. I padroni di casa di Grosso partono favoriti, occhio però ai granata di Gregucci. Sfida casalinga per il Perugia di Nesta. Gli umbri se la vedranno contro un Cosenza in netta ripresa rispetto il disastroso inizio di stagione. I padroni di casa sono più forte, i calabresi cercheranno comunque di fare punti per allontanarsi sempre più dalla zona retrocessione. Match prevedibilmente equilibrato, quello tra Cremonese e Ascoli. Le due formazioni cercano punti e potrebbe vincere la paura di perdere.

Trasferta molto difficile per il Padova. Il fanalino di coda di questa stagione di Serie B giocherà in casa del Pescara. I biancazzurri sono leggermente in calo ma partono comunque favoriti. Discorso analogo per il Carpi. Dopo quattro sconfitte nelle ultime cinque gare, i falconi giocheranno contro lo Spezia e punteranno a guadagnare punti preziosi. Potrebbe davvero approfittarne il Livorno. In casa e contro il Venezia si potrà vincere per allontanarsi dalle posizioni più traballanti. 

VAVEL Logo