Partita bellissima e quattro gol: tra Colonia e Mainz è 2-2 

Quattro gol e tanto spettacolo nella prima partita tedesca di giornata. Un 2-2 che fotografa due belle squadre: il cuore del Mainz che recupera una partita che sembrava persa e il Colonia perfetto delle ultime giornate.Il Colonia si affida a Uth in attacco e sul suo cuore del giocatore cresciuto nella squadra. A sostegno Cordoba e Kainz con Hector in mediana, giocatore che segnò il rigore decisivo contro di noi ad Euro 2016. Mainz con l'ex Palermo Quaison e Boetius ad inventare.

CRONACA DELLA PARTITA

Primo tempo che parte in discesa per il Colonia con un calcio di rigore fischiato al terzo minuto per un fallo netto di Niakhate, VAR che conferma che non esisteva il fuorigioco del Colonia in partenza e Uth che spiazza Muller. Al 13' Boetius prova la conclusione, ma mura la difesa.Al 29' Onisiwo calcia fortissimo dal limite, ma Horn si supera deviando in angolo con la punta delle dita. 

Nella ripresa, Drexler pesca con un cross Kainz dalla parte opposta e Colonia che raddoppia al 53'. Al 57' Skhiri prova a cercare lìangolino, ma il Mainz si salva. Al 61' la squadra opite accorcia con Quaison: rasoterra dell'ex Palermo e palla che arriva a Awoniyi che accorcia. Al 72' pareggio ospite con Malong che scarta la difesa e con la punta batte Horn in uscita. Al 81' Cordoba spreca un uno contro uno contro Muller che compie una strepitosa parata. 

Partita che si chiude con un pareggio che cambia poco o nulla. Il Colonia perde una occasione Europa importante, mentre il Mainz prende un punto da non buttare, ma la classifica rimane pericolosa.

VAVEL Logo