Premier League- Volano Liverpool ed Everton: i risultati di questo sabato 

Premier League- Volano Liverpool ed Everton: i risultati di questo sabato 

Bene anche il Norwich sul Newcastle in crisi, pareggio tra West Ham e Brighton in una bella seconda giornata e si aggiunge un grande Bournemouth

francesco-bruni
Francesco Bruni

La seconda giornata di Premier regala delle sfide bellissime con la grande attesa per il Liverpool e tra poco City e Tottenham metteranno in scena lo spettacolo del football inglese. Ma andiamo a vedere i risultati del pomeriggio:

Aston Villa-Bournemouth 1-2: Seconda sconfitta per i Villans dopo quella contro il Tottenham. Il Bournemouth vuole vedere cosa può fare la sua corsa all'Europa. Al secondo minuto, ospiti in vantaggio: rigore trasformato da King e al 12' Wilson raddoppia e chiude la partita con una grandissima botta.  Douglas Luiz al 72' accorcia le distanze con un missile e rimette a posto il match, ma non serve a nulla e Villans che incappano nella seconda sconfitta consecutiva.

Brighton-West Ham 1-1: Un pareggio che conferma due squadre in grande difficoltà. Continuano entrambe a fare fatica a vincere, nonostante la squadra di casa era partita bene nella prima giornata a Vicarage Road contro il Watford.  Al 61' torna al gol Hernandez: un gol che al Chicharito mancava da troppo tempo, ma pareggio imminente di Trossard al 65'.

Everton-Watford 1-0: I Blues di Liverpool trovano la prima grande vittoria della stagione, dopo il pareggio contro i Wolves. Seconda sconfitta per gli ospiti in grande difficoltà con il gol al 10' di Bernard su assist di Digne. Kean non trova il gol ed entra al 72' senza incidere ancora.

Norwich-Newcastle 3-1: I Canaries lo avevamo detto dopo la sconfitta di Anfield sono una squadra da tenere in grande considerazione e contro un avversario abbordabile e davvero brutta copia di se stesso trova una vittoria davvero pesante in chiave salvezza. Apre Pukki al 32' e secondo gol per lui dopo Liverpool. 63' doppietta dello stesso Pukki e tripletta al 75' e porta il pallone a casa e dimostra di essere un giocatore davvero interessante. Al 93' gol della bandiera di Shelvey, ma gol che non cambia una crisi pesante.

Southampton-Liverpool 1-2: Il Liverpool paga in parte i 120' della Supercoppa. Inizio non perfetto, ma se si hanno i campioni si vede e al 46' Manè timbra il gol dell'ex con una conclusione  a giro pazzesca. Al 71' torna al gol Firmino: al brasiliano mancava da Aprile e dalla partita di Coppa America contro l'Argentina. 83' Ings accorcia le distanze, aiutato da un errore ppera di Adrian che gli consegna il pallone sui piedi e sfiora lo stesso giocatore il pareggio allo scadere per dei Saints che meriterebbero di più.

VAVEL Logo