Coppa d'Africa: Senegal e Nigeria volano in semifinale, oggi due sfide molto interessanti
source photo: @WTroostEkong

Coppa d'Africa: Senegal e Nigeria volano in semifinale, oggi due sfide molto interessanti

Un Senegal molto cinico batte 1-0 il Benin e vola in semifinale. Bene anche la Nigeria, che supera 2-1 il Sudafrica. Oggi scenderanno in campo Costa d'Avorio e Tunisia, rispettivamente contro Algeria e Madagascar. 

antonio-abate
Antonio Abate

Si delineano le semifinali della Coppa d'Africa 2019. Nella giornata di ieri, infatti, Senegal e Nigeria hanno superato non senza difficoltà le rispettive avversarie. I ragazzi di Aliou Cissé, grandissimi favoriti per la vittoria finale, regolano il Benin solo per 1-0 e grazie al goal di Idrissa Gueye. Il centrocampista dell'Everton, dopo una buona progressione, serve Mané, bravo a tener palla. L'esterno del Liverpool chiude poi il triangolo a consente a Gueye di segnare una rete impacchettata da calciatori di formazioni rivali nel Marsesyde Derby. Al Benin vanno gli applausi per l'ottima competizione svolta. 

Più equilibrata la sfida tra Nigeria e Sudafrica. Il primo tempo si conclude con i ragazzi di Rohr in vantaggio grazie al goal di Samuel Chukwueze. Il classe '99 del Villarreal riceve in mezzo e, sfruttando un rimpallo, batte senza problemi il portiere sudafricano Williams. Nella ripresa, Zungu pareggia i conti. Molto fortunoso il goal del centrocampista dell'Amiens, che sugli sviluppi di un calcio di punizione colpisce di testa e batte Akpeyi con una parabola imprendibile. All'88', ci pensa Troost-Ekong a spegnere le speranze del Sudafrica. Il tap-in del centrale dell'Udinese non lascia scampo alla retroguardia sudafricana. 

Oggi si sfideranno Costa d'Avorio-Algeria e Madagascar-Tunisia. Il big match è logicamente quello tra ivoriani e sahariani, candidati a una finale nel torneo. La Costa d'Avorio ha un attacco fortissimo, l'Algeria può sfruttare un Ounas in forma smagliante e una formazione più equilibrata. Il Madagascar sogna il miracolo. La Tunisia è un avversario forte ma non insuperabile. 

VAVEL Logo