Il Digione ne fa 6! Avanti il PSG
Source: Vincent Poyer for @DFCO_Officiel on Twitter)

Il Digione ne fa 6! Avanti il PSG

Allo stadio Goeffrey-Guichard, il Digione segna 6 gol ed elimina il St. Etienne dalla Coupe De France. Avanti il PSG che trionfa con il Lille. 

alessio-crisetti
Alessio Crisetti

Spettacolo puro in Coupe de France. Al Gouffrey-Gouchard, il St. Etienne si giocava un posto agli ottavi con il Digione. Les verts hanno 19 punti in più degli ospiti e sembrava tutto facile. Così non è stato. Les Rouges entrano in campo aggressivi  e si portano in vantaggio con Sliti. Il St. Etienne risponde subito con Diony che approfitta di un' incertezza del portiere Rùnarsson. I padroni di casa prendono in mano la partita e occupano stabilmente l'area avversaria ma la difesa del Digione tiene e li premia. Alla prima buona ripartenza, gli ospiti riescono ad approfittare della difesa scoperta degli avversari. Ci pensa, così, Sliti a finalizzare la rete del 1-2. La reazione del St.Etienne è inutile. Nel recupero del primo tempo Jules Keita sigla il terzo gol e chiude il primo parziale con due reti di vantaggio.

 

Nel secondo tempo, les rouges dominano il match e si guadagnano un rigore al 50'. Il brutto retropassaggio di Cabella per Ruffier costringe il portiere del St. Etienne a fare fallo su Tavares. Sul dischetto torna Sliti che segna il gol che sigla la sua tripletta personale. Passano solo due minuti e torna l'attaccante capoverdiano del Digione a segnare il 5-1 che condanna la squadra di casa. Quest'ultima prova a reagire con il gol di Beric e Paquet che portano il risultato sul 3-5. Ma nel finale della partita, Jordan Mariè (subentrato al posto di Tavares) segna il gol che sancisce il KO definitivo del St. Etienne.

Tutto facile per il Paris Saint-Germain. Al Parc des Princes, i pluricampioni di Francia superano facilmente lo Strasburgo. L'assist perfetto di Choupo-Moting regala a Edinson Cavani il gol al 4' minuto. Il match è un unica sinfonia del PSG e si conclude con il 2-0 siglato da Di Marìa con l'assist perfetto sul secondo palo di Julian Draxler. I parigini si guadagnano gli ottavi così come vorrebbe fare il Lione stasera. L' OL non vuole correre lo stesso rischio del St.Etienne nel match contro l'Amiens. I rossoazzurri hanno sconfitto, nell'ultimo turno di Ligue 1, proprio i Les Verts e li hanno superati in classifica portandosi al terzo posto. Stasera giocheranno in casa dell'Amiens che viene dalla sconfitta in campionato con il Lilla. Un'altra partita che promette spettacolo.

Il programma 

Ore 18 

AS Vitrè - Le Havre 

Bastia - Noisy le Grande

Ore 21

Amiens-Lione

VAVEL Logo