NBA Free Agency: Durant e Irving ai Nets, D'Angelo ai Warriors

NBA Free Agency: Durant e Irving ai Nets, D'Angelo ai Warriors

Robin Lopez ai Bucks. Beverley rimane ai Clippers e Kemba Walker va ai Celtics. Rozier agli Hornets. 

francesco-bruni
Francesco Bruni

Manovre interessanti nella nottata italiana con il mercato NBA che entra nel vivo della free agency. Dopo un draft con Zion Williamson ai Pelicans come uomo atteso, nella nottata è arrivata la bomba: i Nets hanno preso Durant e Irving. Il primo contratto quadriennale da 164 milioni di dollari e per il secondo quadriennale da 141 milioni. Nets scatenati con gli acquisti di DeAndrè Jordan (quadriennale da 40 milioni) e Temple (biennale da 10 milioni). Nets che perdono D'Anelo Russell, diretto agli Warriors di Curry. Contratto quadriennale da 117 milioni di dollari.

Nella Baia rimane Thompson con quinquennale da 190 milioni. Aminu passa da Portland a Orlando con triennale da 29 milioni. Sacramento mette a segno il colpo Ariza, ex Houston, biennale da 25 milioni e Barnes, ex Dallas, quadriennale da 85 milioni. Beverley rimane ai Clippers e niente Bulls per lui. Il giocatore ha firmato un triennale da 140 milioni. Jazz che si assicurano Bogdanovic con quadriennale da 73 milioni. Brogdon va ai Pacers per quadriennale da 85 milioni. In casa Wizards, rinnova Bryant triennale da 25 milioni. Bullock da Detroit a New York sponda Knicks con biennale da 21 milioni. Butler non va nella Baia ne ai Lakers, ma firma con Miami quadriennale da 141 milioni. Carroll lascia i Nets e vola da Popovich agli Spurs con un biennale in tasca. Davis Ed, ex Portland, va ai Jazz con biennale. Dedmond lascia Atlanta per i Kings, Gay rinnova con gli Spurs con contratto biennale. Gibson e Portis, insieme a Randle, vanno ai Knicks e sono tre grandi colpi per la squadra della grande Mela. Green rinnova con i Rockets, Harris lascia i Clippers e vola ad Est da Philadelphia, per Hezonja arriva Portland prima, la quale si aggiudica pure Hood e rinnova Lillard.

Hill va ai Bucks con Robin Lopez. Milwaukee conferma Middleton e Brook Lopez Horford e Scott lasciano Boston e Wizards direzione Philadelphia, House rinnova con i Rockets. Lamb passa da Charlotte ai Pacers, Jamal Murray rinnova con Denver, Muscala ai Thunder. Porzingis con Doncic a Dallas e attenzione a questa coppia, mentre Powell rinnova con i Mavs. Redick e Rose vanno ai Pelicans, mentre Mirotic lascia New Orleans,dopo la parentesi ai Bucks, direzione Europa e Barcellona. Ross rinnova con i Magic, Rozier da Boston a Charlotte, Valanciunas rimane ai Grizzlies e Vucevic ai Magic. Kemba erede di Irving a Boston e i Bulls perndono Young dai Pacers. Nel mercato vero, occhio a Leonard verso i Lakers su richiesta di LeBron, che vorrebbe anche Davis dei Pelicans. CP3 rimane a Houston e  smentisce voci di addio per il momento. Wiggins si troverebbe male a Minnesota, mentre Thomas e pronto a tornare quello di Boston.

VAVEL Logo