NBA Playoff - La seconda semifinale ad Est è Toronto vs Philadelphia

NBA Playoff - La seconda semifinale ad Est è Toronto vs Philadelphia

Ad Ovest, prima semifinalista è Portland e stanotte si aspettano la chiusura della serie per Houston e Warriors.

francesco-bruni
Francesco Bruni

NBA che mette in chiaro le semifinali attese della Eastern Conference: Boston contro Milwaukee e Toronto contro Philadelphia. Non ci sono quindi sorprese nel primo turno di playoff ad Est: le squadre attese alle semifinali sono tutte arrivate al traguardo. Toronto chiude la serie contro Orlando 115-96 e un 4-1 finale che non lascia sorpresi. Certo è che la vittoria di Orlando in gara uno non era attesa, ma brava la squadra canadese a tenere bene la serie  e a chiuderla. Magic che salutano con 15 di Augustin e 12 di Ross, spenta nei suoi giocatori migliori. Toronto si regala una partita mai in discussione e 27 di Leonard (finalmente in semifinale playoff per lui), 24 di Siakam e 14 di Lowry. Attenzione per i Raptors, in semifinale, ostacolo Philadelphia. I Sixers battono 122-100 i Nets (al quale vanno fatti i complimenti per la stagione) e chiudono 4-1 la serie.

Philadelphia non mette mai in discussione la sua vittoria di una serie nervosa e agonistica: 23 punti e 13 rimbalzi per Embiid ( e ora vedremo se i Raptors hanno fatto bene a prendere Marc Gasol per marcarlo), 13 per Simmons e 12 per Harris, con Butler a mezzo servizio. In casa Nets, 18 per LeVert, giocatore che se sta bene è un valore aggiunto a questa squadra il prossimo anno. Nuggets che vincono gara cinque al Pepsi Center contro San Antonio: 108-90 il finale e serie sul 3-2 Denver, ma si prevede ancora molto spettacolo in gara sei. Per gli Spurs, 17 punti e 10 rimbalzi per Aldridge, 17 per DeRozan, mentre Belinelli solo 7 in 22 minuti. In casa Niuggets, doppia doppia di Jokic da 16 punti e 11 rimbalzi, 23 di Murray e 17 di Barton dalla panchina, ma la squadra dimostra un grande gruppo e spirito davvero combattivo, come già dimostrato in stagione finendo dietro solo agli Warriors.

Portland vince la serie 4-1 in gara cinque e Oklahoma esce, di nuovo, al primo turno come lo scorso anno. L'annata passata fu sconfitta in gara sette contro Utah, questa volta per Westbrook e compagni pesa doppio. Portland si rifà dopo la serie persa 4-0 Warriors dello scorso anno e trova una semifinale meritata, grazie a una tripla allo scadere sul 115 pari. 115-118 il finale di una partita davvero bella ed equilibrata: Blazers con 50 punti di Lillard, 17 di Harkless e McCollum e 13 punti e 13 rimbalzi per Kanter ( e dicevano fosse un problema ai Knicks). Tripla doppia inutile di Westbrook 29 punti, 11 rimbalzi e 14 assist non servono alla sua Oklahoma, così come i 36 punti di George e un Donovan che ora rischia seriamente la panchina di una squadra che ha enormi difficoltà a chiudere bene le stagioni.

Oggi, match point per Warriors ( 3-1 sui Clippers) e Houston (3-1 sui Jazz): Harden deve continuare a fare il suo lavoro perfetto, mentre per Curry c'è da migliorare la pessima gara quattro dello Staples Center.

RISULTATI DELLA NOTTE

TORONTO-ORLANDO  115-96

PHILADELPHIA-NETS 122-100

DENVER-SPURS 108-90

PORTLAND-OKLAHOMA 118-115

PROGRAMMA DI OGGI

2:00 HOUSTON-UTAH (3-1 ROCKETS NELLA SERIE) DIRETTA SKY SPORT NBA

4:30 WARRIORS-CLIPPERS (3-1 WARRIORS NELLA SERIE)

VAVEL Logo