Serie A - L'Udinese va a Bergamo senza metà squadra, l'Atalanta senza Ilicic cerca il colpo
Cristante (23) e Balic (20), due protagonisti della partita

La pausa per le Nazionali è finita e sia Atalanta che Udinese hanno perso diversi pezzi a causa delle amichevoli internazionali. Entrambi gli allenatori quindi dovranno sperimentare cose diverse rispetto all'undici titolare solito. I bergamaschi vengono dalla cinquina rifilata all'Hellas Verona in terra veneta, ulteriore risposta dopo la sconfitta in semifinale di Coppa Italia contro la Juventus e la eliminazione-beffa contro il Borussia Dortmund. La squadra di Gasperini è una delle forze principali del campionato e sta di nuovo correndo per un posto in Europa. Attualmente è a 44 punti, gli stessi della Sampdoria settima. La partita con i friulani è una tappa fondamentale per continuare a sognare la seconda partecipazione di fila all'Europa League.

Continua il momento complicato in casa Udinese. Dopo la sconfitta contro il Sassuolo sono tornati con forza i vecchi malumori nei confronti di squadra e società. Oddo dovrà inventarsi qualcosa per provare ad uscire indenni dall'Atleti Azzurri d'Italia. Le assenze rendono molto difficile pensare di riuscire a conquistare punti nelle prossime tre sfide. Dopo l'Atalanta ci saranno infatti Fiorentina e Lazio, la speranza è che comunque la squadra fornisca prestazioni convincenti e che dietro non incomincino a correre sul serio. Bisogna portare in porto la barca con quel che si ha.

Le ultime

Gasperini dovrà fare a meno di Ilicic, Rizzo e Spinazzola. Dunque in porta giocherà Berisha, in difesa Toloi, Caldara e Masiello. A centrocampo Gosens prenderà il posto dell'esterno in prestito dalla Juventus, mentre dall'altro lato ci sarà Hateboer, in mezzo De Roon e Freuler. Cristante sarà avanzato dietro le punte per sostituire il trequartista sloveno, mentre la coppia d'attacco sarà composta da Gomez e Petagna.

Grossi problemi di formazione invece per Oddo, che ha una lista lunghissima di indospinibili: Fofana, Barak, Hallfredsson, Behrami, Lasagna e Angella. In porta ci sarà Bizzarri, davanti a lui Stryger Larsen, Danilo e probabilmente Samir, ma attenzione a Nuytinck, provato spesso in settimana. Il mister ha annunciato la presenza di cinque difensori, il che fa pensare che i due esterni saranno due terzini, quindi Zampano e Pezzella. Se per Alì Adnan il turno di riposo post nazionali sarebbe normale, per Widmer un turno di panchina sarebbe un segnale importante per quel che riguarda la sua titolarità. In mezzo Jankto, Balic e Ingelsson, con Pontisso unica alternativa. De Paul può essere il jolly, ma dovrà fare da supporto a una delle due punte. Probabile chance per Perica.

I convocati

Atalanta

Portieri: Berisha, Gollini, Rossi

Difensori: Bastoni, Caldara, Castagne, Gosens, Hateboer, Mancini, Masiello, Palomino, Toloi

Centrocampisti: Cristante, De Roon, Freuler, Haas, Melegoni

Attaccanti: Barrow, Cornelius, Gomez, Petagna

Udinese

Portieri:Bizzarri, Gasparin, Scuffet


Difensori: Adnan, Danilo, Nuytinck, Samir, Stryger Larsen, Pezzella, Widmer, Zampano

Centrocampisti: Balic, De Paul, Ingelsson, Jankto, Ndreu, Pontisso

Attaccanti: Maxi Lopez, Perica

Probabili formazioni

Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Cristante; Petagna, Gomez.

Udinese (3-5-2): Bizzarri; Stryger Larsen, Danilo, Samir; Zampano, Ingelsson, Balic, Jankto, Pezzella; De Paul, Perica.

VAVEL Logo