Juventus - Marotta: "Con Emre Can non è ancora fatta, puntiamo al massimo in ogni competizione"
Source photo: sito ufficiale Juventus

Juventus - Marotta: "Con Emre Can non è ancora fatta, puntiamo al massimo in ogni competizione"

L'AD della Juventus, intervistato a RMC Sport, ha detto la sua sul Emre Can e sugli obiettivi stagionali della Juventus.

antonio-abate
Antonio Abate

Beppe Marotta ha fatto il punto sulla Juventus. Intervistato in esclusiva da RMC Sport, l'AD bianconero ha parlato del prosieguo di stagione della Vecchia Signora: "Siamo in una fase interlocutoria della stagione, ma ancora non abbiamo ottenuto nulla. L'obiettivo è quello di raggiungere il massimo in tutte le competizioni a cui partecipiamo e quindi continuare ad avere questo ruolino di marcia in campionato, superare l'ostacolo Tottenham in Champions League e quello Atalanta in Coppa Italia". 

Inevitabile, poi, il passaggio su Emre Can, centrocampista del Liverpool sempre più vicino alla Juventus: "Emre Can va in scadenza di contratto a giugno 2018 per cui era scontato che una società come la nostra puntasse gli occhi e le attenzioni su di lui. Abbiamo avviato contatti con il suo entourage che però non vuol dire che è fatta. Non sarà facile perché lo stesso Liverpool proverà a rinnovargli il contratto. Senza dimenticare la possibilità alternativa che altri club proveranno a chiudere. Il nostro tentativo sarà fatto con ogni sforzo possibile".

Parole importanti, da parte di chi ormai da sei anni lavora per costruire una Juventus sempre più forte e competitiva. Per continuare ad aumentare il proprio status, l'AD bianconero cercherà di trovare calciatori sempre più forti, come d'altronde ha dimostrato d'essere il tedesco del Liverpool. La trattativa è difficile, ma Marotta non ha voglia di perdere tempo: Emre Can dovrà essere della Juventus fin dall'estate prossima. 

VAVEL Logo