ATP Chennai: esordio vincente per Luca Vanni
ATP Chennai: esordio vincente per Luca Vanni

Ottima prova, questo pomeriggio, per Luca Vanni, che ha eliminato in due set, terminati col punteggio di 6-4 7-6, il tedesco Jan Lennard Struff, n.107 del ranking ATP, ed è approdato al secondo turno dove affronterà Vasek Pospisil, settima testa di serie del tabellone, o Aljaz Bedene.

Buon primo set per il tennista di Castel del Piano; primo break conquistato nelle fasi iniziali, dopo appena tre giochi. 
Nel sesto game, passaggio a vuoto al servizio per Vanni, che regala quindi una chance a Struff per riaprire il parziale, ma quest'ultimo non è bravo a gestire il proprio turno di battuta successivo e restituisce il prestito a Luca, che, dopo aver annullato due palle break, porta a casa il set col punteggio di 6-4.
Secondo parziale che si sarebbe potuto chiudere con un punteggio più netto in favore del nostro tennista, che si era portato avanti per 3-1 dopo aver approfittato della falsa partenza del teutonico. Pian piano prova la disperata rimonta Struff, che prima agguanta sul 3-3 e poi si porta sul 4-3, dopo aver vinto un gioco piuttosto lungo, nel quale si son giocati ben 14 punti. 
Da questo momento entrambi sono stati bravi a tenere la battuta e l'esito del set si è dunque deciso al tiebreak, vinto da Vanni per sette punti a cinque, al terzo match point. 

Tutto sommato, gran sucesso per il 30enne azzurro, che migliora così il risultato ottenuto sempre a Chennai lo scorso anno, quando dopo aver superato le qualificazioni si arrese al primo turno contro il lituano Ricardas Berankis in tre set. Proprio Berankis sarà, fra poco, l'avversario di un altro italiano al primo turno, l'altoatesino Andreas Seppi
Con questa vittoria 'Lucone' entrerà fra i primi 100 giocatori al mondo, nell'aggiornamento del Ranking che avverrà nella giornata di lunedì al termine di tutti i tornei settimanali.

VAVEL Logo