Nel terzo anticipo odierno della 3/a giornata del campionato di calcio di Serie A, la Fiorentina espugna Bergamo e batte 2-1 l'Atalanta e si conferma outsider in questa stagione. Succede tutto su rigore: nel primo tempo Vlahovic al 33'; nella ripresa ancora il campione viola  al 4'; Duvan Zapata accorcia al 20', sempre dal dischetto, ma non basta. 

Gli uomini allenati da Italiano fanno il colpaccio in una partita dove giocano a viso aperto e pressano a tutto campo conquistando così la seconda vittoria consecutiva. Male i neroazzurri che, dopo lo 0-0 con il Bologna, ripartono con una sconfitta rimanendo fermi a quota 4 punti. 

 

 

VAVEL Logo
About the author