Milan, Ibrahimovic verso l'addio? 
acmilan.com

In questi giorni dove si aspetta di sapere quando si potrà riprendere gli allenamenti, la dirigenza del Milan è già al lavoro per il mercato avvenire. Uno dei principali nodi da sciogliere è il futuro di Zlatan Ibrahimovic il cui contratto con il club rossonero scadrà il prossimo 30 giugno.

Lo svedese ha avuto un grande impatto in questi mesi sia in campo, ma anche nello spogliatoio e soprattutto ha riportato molti tifosi di nuovo a San Siro. L'arrivo a Milano a dicembre è avvenuto grazie anche al rapporto umano con Maldini e Boban che lo hanno voluto fortemente. Adesso che il croato è stato licenziato e con l'ex capitano del Milan lontano dai desideri di Gazidis quale sarà il futuro di Ibrahimovic? 

Prima di tutto bisognerà vedere cosa vorrà fare lui, se avrà ancora voglia di giocare e se il suo fisico reggerebbe ancora un altro anno ad alti livelli. Inoltre bisognerà capire le linee guida vorrà intraprendere la società nella prossima stagione se puntare solamente sui giovani o affiancarli qualche giocatore di esperienza come appunto lo svedese che potrebbe restare.

In questi giorni Ibrahimobic si trova a Stoccolma con la famiglia e riflette: "Il futuro? Vedremo - ha dichiarato al quotidiano svedese Svenska Dagbladet - non so nemmeno cosa voglio, ogni giorno c’è qualcosa di nuovo".

La sua seconda avventura al Milan è  già arrivata ai titoli di coda dopo appena sei mesi o durerà ancora?

 

 

VAVEL Logo