Mercato- La Juventus vuole cedere Dybala ma solo all'estero, Icardi finanziato dagli esuberi ?

Mercato- La Juventus vuole cedere Dybala ma solo all'estero, Icardi finanziato dagli esuberi ?

I bianconeri puntano alla plusvalenza con l'argentino, Ronaldo dice di sì all'acquisto di Icardi

edoardo-szczesny-viglione
Edoardo Viglione

Il futuro di Paulo Dybala sembra sempre più distante dalla Juventus. Il bagno di folla attorno all'argentino fuori dal JMedical nella giornata di ieri non ha interessato la dirigenza, sempre più desiderosa di vendere l'argentino per garantire un'altra preziosa plusvalenza. L'ex Palermo ha fatto saltare lo scambio con Romelu Lukaku a causa delle richieste troppo elevate d'ingaggio, ma anche per la scarsa convinzione sul progetto Manchester United. Tra Dybala e la dirigenza bianconera si è creata una frattura in quanto il giocatore non vuole partire, ma Fabio Paratici ha completamente altre idee.

L'IPOTESI INTER

La possibilità di vedere Paulo Dybala in nerazzurro sembra, attualmente, ai limiti dell'impossibile. La squadra milanese è ancora alla ricerca di un attaccante, l'affare Dzeko sembra bloccato poiché la Roma fatica a trovare il sostituto. La pista che porta a Lukaku si è raffreddata a causa dell'elevata distanza tra l'offerta dell'Inter di circa 65 milioni e la richiesta inglese di almeno quindici in più. Marotta, inoltre, è un grande estimatore della Joya, ma la risposta di Fabio Paratici è stata molto chiara: l'argentino, se parte, andrà all'estero. 

L'OFFERTA DEL PARIS SAINT-GERMAIN

È rimbalzata anche un'offerta dalla capitale francese per Paulo Dybala. Il futuro di Neymar è ancora, però, incerto. Il brasiliano sembra sempre più distante da Parigi e vorrebbe ritornare al Barcellona. I blaugrana, però, hanno appena comprato Antoine Griezmann ed è difficile pensare ad un altro grande esborso economico. L'offerta del Paris Saint-Germain è di 60 milioni di euro, molto più bassa rispetto alla valutazione a tre cifre che la Juventus fa dell'argentino.

GLI ESUBERI IN USCITA, SI PUNTA MAURO ICARDI ?

La notizia che traspare dalla Continassa ha del clamoroso: Cristiano Ronaldo avrebbe approvato l'acquisto di Mauro Icardi. Il portoghese è alla ricerca di un partner ideale, di un giocatore che faccia il lavoro come quello che compieva Karim Benzema ai tempi del Real Madrid e che quindi lo aiuti a creare gli spazi per far goal. L'attaccante nerazzurro vive da mesi da separato in casa e un'offerta, anche se arrivasse una diretta concorrente e una rivale storica, potrebbe comunque far vacillare l'Inter, desiderosa di poter sbloccare il mercato in entrata. L'operazione che porterebbe a Mauro Icardi sarebbe finanziata dai numerosi esuberi. A centrocampo Sami Khedira Blaise Matuidi sono in orbita Inghilterra. Il tedesco potrebbe approdare all'Arsenal, squadra sulle tracce anche di Daniele Rugani. Il francese, invece, potrebbe finire assieme a Mario Mandzukic al Manchester United. Il tesoretto di queste cessioni servirebbe così ad acquistare Icardi, il quale ha sempre accettato la destinazione Juventus.

VAVEL Logo