Milan - Empoli: la conferenza di Gattuso ed i convocati rossoneri
https://twitter.com/acmilan

Milan - Empoli: la conferenza di Gattuso ed i convocati rossoneri

Le parole del tecnico rossonero: "Con Leo e Paolo siamo in buone mani, hanno dimostrato come si muovono sul mercato, hanno preso due giocatori importantissimi come Piatek e Paquetà, siamo in buone mani".

ari-radice
Arianna Radice

Neanche il tempo di chiudere la parentesi europea, domani sera la Serie A è di nuovo in campo con il Milan che ospita l'Empoli. Gennaro Gattuso è intervenuto in conferenza stampa per presentare la partita, andiamo a sentire le sue parole!

NON SOTTOVALUTARE L'EMPOLI - "Da parte mia c'è grande preoccupazione, l'Empoli ha cambiato modulo tattico. Spero che la gara non venga sottovalutata, sarà una partita molto molto difficile per noi".

IACHINI - "Iachini prepara molto bene le partite, ha rigirato la squadra come un calzino, ha cambiato assetto tattico, quando può andare va in verticale".

I COMPLIMENTI RICEVUTI DOPO L'ATALANTA - "La vivo male questa cosa, non voglio nessun complimento, devo ringraziare la squadra, io e il mio staff proponiamo ma la squadra sta bene, sta facendo cose importanti".

IL RAPPORTO CON CALHANOGLU - "Se n'è parlato tanto, è venuto in panchina ad abbracciarmi, sa che non ha vissuto un momento tecnico al massimo, mi piace coccolare i giocatori che hanno avuto poche opportunità".

TURNOVER O FORMAZIONE TIPO? - "Abbiamo 3 partite in 8 giorni, è un aspetto da non sottovalutare, oggi vedremo chi scenderà in campo. Quando si ottengono risultati è difficile cambiare, ma le opportunità ai calciatori bisogna darle".

ZAPATA E STRINIC - "Zapata? Penso che abbia ancora 7/8 giorni poi sarà a disposizione del gruppo". Strinic è tornato ad allenarsi con la squadra, ha saltato l'Atalanta perché non si è allenato per tre settimane".

IL FUTURO - "Con Leo e Paolo siamo in buone mani, hanno dimostrato come si muovono sul mercato, hanno preso due giocatori importantissimi come Piatek e Paquetà, siamo in buone mani".

I CONVOCATI ROSSONERI

PORTIERI: Donnarumma A., Donnarumma G., Plizzari
DIFENSORI: Abate, Calabria, Conti, Laxalt, Musacchio, Rodriguez, Romagnoli, Strinic
CENTROCAMPISTI: Bakayoko, Bertolacci, Biglia, Kessie, Mauri, Montolivo, Paquetá
ATTACCANTI: Borini, Calhanoglu, Castillejo, Cutrone, Piatek.

VAVEL Logo