Il Milan ha il suo attaccante: Luis Muriel

Il Milan ha il suo attaccante: Luis Muriel

Quasi fatta per il secondo acquisto del Milan

alex_piombi
Alex Piombi

Dopo il fallimento della trattativa che avrebbe riportato Ibrahimovic al Milan, i rossoneri hanno continuato la ricerca alla terza punta. Pure la pista per Pato è stata sondata, ma sarebbe stata troppo costosa, dal momento in cui il brasiliano percepisce uno stipendio di 10 milioni all'anno. Perciò Leonardo, dopo l'ultima sentenza Uefa, ha preferito un profilo low cost. 

Luis Muriel, in uscita dal Siviglia, rappresenta il profilo ideale per la società di Via Aldo Rossi. Un attaccante completo, con la possibilità di giocare pure sull'esterno. Un calciatore, il colombiano, che non garantisce un'enorme quantità di gol, ma quando viene chiamato in causa non si fa trovare impreparato. Muriel, corteggiato a lungo anche dalla Fiorentina, è pronto quindi a rientrare in Italia, dopo le esperienze al Lecce, all'Udinese e alla Sampdoria. Il calciatore classe 91' si appresta a terminare l'avventura in Andalusia, per firmare il contratto con il Milan.

L'accordo tra le due società balla tra il prestito con diritto od obbligo di riscatto, anche se con molta probabilità si andrà al prestito con obbligo di riscatto in caso di qualificazione dei rossoneri alla prossima Champions League. Muriel-Milan è un matrimonio già pronto, vedremo se sarà l'occasione giusta per il colombiano di dimostrare un talento mai sbocciato realmente.

VAVEL Logo