Serie A- Per il Napoli è vietato sbagliare contro il Chievo

Un Chievo Verona fresco di nuovo allenatore arriva al San Paolo ospitato da un Napoli che non può non vincere se vuole continuare l'inseguimento alla Juventus e non lasciarsi scavalcare dall'Inter terzo. I clivensi hanno dovuto affrontare un terremoto interno, Ventura ha dato le proprie dimissioni dopo appena tre partite ed ora la squadra si trova relegata all'ultimo posto a zero punti, i quali sono la conseguenza del fatto delle plusvalenze fittizie che colpirono i gialloblu in estate. I precedenti fanno vedere come i partenopei lo scorso anno hanno sofferto sempre contro il Chievo. All'andata i veneti riuscirono a strappare un pareggio a reti bianche tra le mura amiche del Bentegodi, mentre al ritorno i campani riuscirono a trovare il gol vittoria con Diawara solamente al 94' dopo essere stati in svantaggio complice il centro di Stepinski.

Carlo Ancelotti non rinuncia all'ormai già collaudato 4-4-2 con Ospina tra i pali difeso da MalcuitAlbiolKoulibaly e Mario Rui. Sulle fasce Callejon è sicuro del posto, mentre a sinistra si contendono una maglia da titolare Fabian Ruiz e Zielinski, ma lo spagnolo è favorito al momento sul polacco. Sulla mediana Rog farà coppia con Hamsik a supporto del tandem Milik-Insigne.

Domenico Di Carlo si affida al 4-3-1-2 per la prima partita della sua seconda avventura sulla panchina clivense. Sorrentino sarà l'estremo difensore, mentre la diga davanti all'esperto portiere è formata da De PaoliBaniRossettini e BarbaObiRadovanovic e Hetemaj compongono il tridente di centrocampo, mentre Birsa opera alle spalle di Stepinski Meggiorini.

 

 

VAVEL Logo