Ligue 1-Prima sconfitta per il PSG e il Lione scappa in fuga

Ligue 1-Prima sconfitta per il PSG e il Lione scappa in fuga

Parigini che crollano a Rennes. Il Lione ne  fa sei all'Angers e in testa viene raggiunto dal Nizza e dallo stesso Rennes. Crisi Marsiglia e Bordeaux, Monaco ancora a zero punti.

francesco-bruni
Francesco Bruni

La Ligue 1 ci regala un weekend davvero interessante e pieno di spunti a cominciare dalla sconfitta dei super campioni della Capitale in quel di Rennes e la vittoria tennistica del Lione. Il Monaco rimane a zero punti, Marsiglia e Bordeaux ancora una volta rimandate, ma attenzione al Nizza e al Saint Etienne davvero motivate.

Rennes-PSG 2-1: Crollo inatteso dei parigini in una giornata dove sembravano potessero rispondere al Lione. Il Rennes si dimostra avversario interessante in questa stagione e batte 2-1 i campioni. Cavani al secondo gol  stagionale al 36' illude gli ospiti, e Niang, giocatore ex Milan e Torino, pareggia i conti al 44'. Al 48' Del Castillo porta avanti la squadra di casa e segna il gol decisivo.

Lione-Angers 6-0: Al Lione le mezze misure non piacciono e dopo i tre gol dati ai monegaschi vince la seconda partita in modo tennistico. Nessun diritto di replica all'Angers, il quale veniva dal buon risultato della partita contro il  Bordeaux, ma Aouar al 11', Dembelè al 36' e al 65' e la doppietta di Depay e la ciliegina di Jean Lucas chiudono una partita che proietta il Lione come una delle possibili favorite nella sfida finale al regno PSG.

Nelle altre partite: reti bianche tra Reims e Strasburgo e i secondi concentrati sui playoff di Europa League. 0-0 tra Nantes e Marsiglia con la squadra ospite che non riesce a sbloccare la casella delle vittorie. Pareggio tra Saint Etienne e Brest 1-1, ma i verdi possono essere una sorpresa della stagione. Il Bordeaux e il Montpellier non si fanno male e pareggiano 1-1 in una partita che dimostra due squadre ancora lontane da obiettivi di media classifica. Amiens batte Lille 1-0 e sconfitta per gli ospiti che pesa e non poco. Vittoria del Nizza: la squadra della Costa Azzurra risponde al Lione con un 2-1 importante e lascia il Nimes a zero. Tolosa batte il Dijion 1-0, sale a quattro punti in classifica e rischia di essere una cliente brutta se trova la continuità. Il Metz travolge nel primo scontro salvezza il Monaco 3-0: la squadra del Principato non segna e fa acqua da tutte le parti. Nizza- Marsiglia sarà un derby da seguire nel prossimo turno.

VAVEL Logo