Ligue 1: la presentazione della trentaseiesima giornata di campionato francese

Ligue 1: la presentazione della trentaseiesima giornata di campionato francese

Il campionato francese di calcio sta per avviarsi verso il rush finale. Ecco la presentazione della trentaseiesima giornata. 

antonio-abate
Antonio Abate

Il campionato francese di Ligue 1 si avvia lentamente verso la conclusione. Il Paris Saint-Germain giocherà in casa dell’Angers. Una gara senza troppe emozioni e tra due formazioni che non hanno più nulla da chiedere alla propria stagione. Sfida casalinga per il Lille. La seconda forza di Francia vorrà continuare a difendere l’importante posizione di classifica dagli attacchi delle inseguitrici. Non sarà però facile battere il Girondins de Bordeaux. Deve necessariamente vincere anche l’Olympique Lyonnais. L’OL giocherà in casa del Marsiglia per avvicinarsi alla seconda posizione. Gli uomini di Garcia dovranno vincere per sognare l’Europa League.

Vero e proprio big match tra Saint Etienne e Montpellier. Le due formazioni sono in lotta per un posto in Europa League. In caso di successo, les verts potrebbero suggellare la conquista dell’ambita qualificazione. Sfida difficile per il Nizza. I rossoneri ospiteranno infatti il Nantes, reduce da ben cinque vittorie consecutive. Una gara che potrebbero regalare molte emozioni. Aut-aut per il Monaco. I biancorossi giocheranno contro il Nimes. La neopromossa è reduce da un’ottima stagione e venderà cara la pelle. Il Monaco non può più fallire, pena il rischio di retrocedere in Ligue 2. Si prevede una sfida tesa, invece, quella tra Amiens e Tolosa. Le due formazioni non rischiano, ma una vittoria potrebbe ufficializzare la salvezza.

Match lontano da casa per il Guingamp. I rossoneri, ultimi in classifica, devono per forza vincere per non complicare quasi definitivamente la retrocessione. Battere il Rennes non sarà però facile. Più agevole il turno del Dijon. I granata giocheranno contro uno Strasburgo lontano da qualsiasi obiettivo. Non è da escludere una preziosa vittoria dopo due KO consecutivi. Discorso analogo, infine, per il Caen. I padroni di casa giocheranno contro un Reims ampiamente salvo e in vacanza già da tempo.   

VAVEL Logo