Calciomercato: come si stanno muovendo le neopromosse? Il punto sulle trattative
source photo: twitter Frosinone

Calciomercato: come si stanno muovendo le neopromosse? Il punto sulle trattative

Facciamo il punto sulle trattative di Parma, Frosinone e Empoli. 

antonio-abate
Antonio Abate

Il Parma si muove freneticamente sul mercato. I ducali cercano di cedere qualche esubero per alleggerire la rosa a disposizione di Roberto D'Aversa. I primi nomi sulla lista dei cedibili sono quelli di Calaiò e Ceravolo. Le due prime punte stanno trovando pochissimo spazio e sarebbero vicine alla Salernitana. I campania hanno chiesto anche Dezi, ugualmente poco impiegato da D'Aversa. Sul centrocampista c'è però da fare qualche riflessione. Dezi partirebbe infatti solo se il Parma trovasse un sostituto adeguato. Il nome forte in casa ducale è quello di Perparim Hetemaj. Mediano naturale, il finlandese è diventato una certezza del Chievo Verona. I gialloblu non vorrebbero privarsene, il Parma spinge per ottenere il via libera.

Lavora sottotraccia l'Empoli. Il club toscano starebbe valutando l'ipotesi di prelevare Kownacki dalla Sampdoria. L'attaccante doriano ha voglia di cambiare aria e l'Empoli è pronto ad aprirgli le porte. C'è da capire però la disponibilità del calciatore e del club ligure ad avviare la trattativa. Ufficiali invece due cessioni. La prima riguarda Luca Bittante, terzino destro ex Avellino e Salernitana. Il ragazzo va a rinforzare il Cosenza per tentare la salvezza. Vola in Svizzera, invece, Joel Untersee. Il ragazzo torna allo Zurigo dopo sei mesi infruttuosi all'Empoli. 

Trattative in uscita anche per il Frosinone. I canarini stanno imbastendo molte trattative per i loro calciatori. Il primo in uscita è Daniel Ciofani. Sull'attaccante è forte l'interesse del Pescara, deciso a assicurarsi un profilo offensivo di spessore per sognare i playoff. Le parti sono vicine, ci sono da limare giusto le ultime cose. Andrea Costa potrebbe invece finire allo Spezia. Il difensore canarino ha fin ora trovato poco spazio sia con Longo che con il nuovo tecnico Baroni. Potrebbe lasciare la Ciociaria anche Maiello. Su di lui si è mossa l'Udinese. Il classe '91 è una colonna portante del Frosinone nonché un centrocampista capace di dare manovra alla rosa. I friulani vorrebbero però prelevarlo e stanno facendo sul serio. 

VAVEL Logo