Juventus: sprint per Kulusevski, bruciata la concorrenza dell'Inter ?

L'avvio di stagione fantastico di Dejan Kulusevski sicuramente non è passato inosservato, tanto che Juventus e Inter, le prime due forze del campionato, si stanno dando battaglia per assicurarsi il giocatore. L'incertezza dei nerazzurri, però, che volevano aspettare almeno febbraio per chiudere la trattativa, ha permesso ai bianconeri di portarsi in vantaggio sulla concorrenza che ora sono ad un passo dal talento macedone naturalizzato svedese. L'esterno mancino del Parma, in prestito dall'Atalanta, ha già dato il proprio consenso al trasferimento in Piemonte e il suo entourage ha già trovato l'accordo contrattuale con la Juventus per un ingaggio di 2,5 milioni netti all'anno. 

Le motivazioni che hanno portato Kulusevski a preferire i bianconeri possono essere anche di natura tattica. Lo svedese, infatti, avrebbe qualche dubbio sulla sua utilità nel 3-5-2 di Antonio Conte mentre troverebbe sicuramente più spazio nel 4-3-1-2 di Maurizio Sarri dove la duttilità lo porterebbe a giocare come trequartista, come ala offensiva in caso di tridente oppure anche come mezzala, ruolo che ricopriva anche nella primavera dell'Atalanta.

La società orobica ha già trovato l'accordo economico con la Juventus sulla base di 35 milioni di euro più di 10 di bonus che, però, ancora non sono noti. Un colpo importante per la società Campione d'Italia che dopo gli arrivi di Demiral e de Ligt nell'estate scorsa continua nel percorso di ringiovanimento della rosa. Dejan Kulusevski sarà un innesto importante a centrocampo dove negli ultimi anni i bianconeri hanno mostrato una carenza di velocità e un'esplosività che il diciannovenne di Stoccolma potrà dare. Il giocatore potrebbe arrivare già a gennaio nel caso il Parma accetti in cambio una contropartita tecnica come Marko Pjaca, altrimenti lo svedese si aggregherà al gruppo a giugno rimanendo formalmente sei mesi in prestito nelle fila dei ducali.

MEDIA: 1VOTES: 1
VAVEL Logo