Eredivisie: turno infrasettimanale ricco di emozioni
Source photo: profilo Twitter Eredivisie

L’importante successo dell’Ajax ha riaperto il campionato, con i lancieri capaci di battere un PSV Eindhoven apparentemente imbattibile. Per mantenere il primato, i bazoer dovranno riprendere subito confidenza con i tre punti, superando senza troppi problemi un Groningen tutt’altro che inaffondabile. Spera in un altro passo falso della capolista, al contrario, l’AZ Alkmaar, ugualmente in forma e pronto a vincere anche contro un PEC Zwolle tornato a fare bene dopo una scorsa stagione poco felice. Difficile che le teste di formaggio perdano punti, ma mai dire mai. Novanta minuti agevolissimi, poi, per l’Ajax, contro un Excelsior che non dovrebbe creare troppi problemi vista la buona posizione di classifica. I lancieri saranno sicuramente a mille, il terzo collettivo di Rotterdam venderà cara la pelle.

A caccia del terzo successo consecutivo, inoltre, il Feyenoord Rotterdam, ormai estromesso dalla corsa per il titolo ma comunque deciso a macinare punti per conquistare un posto in Europa. Contro l’Heerenveen, gli attuali campioni d’Olanda non dovranno sottovalutare la sfida, sfruttando una situazione fisica poco felice dei prossimi avversari. Trasferta che potrebbe rivelarsi più difficile del previsto, poi, per l’Utrecht, in casa di un VVV Venlo ben felice di fare punti per salvarsi nel minor tempo possibile. Una sfida incerta, in cui potrebbe vincere l’equilibrio. Sempre guizzante, discorso analogo per il Vitesse, ben felice di vincere contro il Willem II per mantenere l’ottava posizione. Nulla è certo, i gialloneri partono comunque favoriti.

Nelle zone di bassa classifica, impegno tutt’altro che agevole per l’incerottato Roda, che cercherà comunque di fare ancora punti per allontanarsi dalle zone rosse. In casa del Den Haag, il compito non sarà facile, il bisogno di punti potrebbe però essere quel plus in più. Discorso analogo anche per lo Sparta Rotterdam, non particolarmente in forma ma comunque deciso a fare punti dopo due sconfitte consecutive. L’Heracles vorrà far sorridere i propri tifosi, conquistando un successo importante e che cancellerebbe le ultime prestazioni negative. Tutta da vivere, infine, Breda-Twente, con gli ospiti davvero inguaiati nonostante una rosa attrezzata per ben altri obiettivi. 

DI SEGUITO LE SFIDE DI GIORNATA:
12.12. 18:30 Breda Twente
12.12. 20:45 Zwolle Alkmaar
13.12. 18:30 Groningen PSV
13.12. 18:30 Vitesse Willem II
13.12. 19:45 Venlo Utrecht
13.12. 20:45 Den Haag Roda
13.12. 20:45 Feyenoord Heerenveen
14.12. 18:30 Heracles Sparta Rotterdam
14.12. 20:45 Ajax Excelsior

VAVEL Logo