Eredivisie: vincono tutte le big, nelle zone basse notte fonda per Twente e Roda
Source photo: profilo Twitter PSV Eindhoven

Otto vittorie per le prime otto della classe. E' questo il resoconto della tredicesima giornata di Eredivisie, massimo campionato olandese ad oggi dominato dall'invincibile PSV Eindhoven, al centro di un momento straordinario di forma. Anche contro l'Excelsior, infatti, la capolista non accenna a perdere colpi, vincendo grazie all'autorete di Mattheij e al goal di Lozano. Nella ripresa, inutile il 2-1 di Koolwijk. Vince anche l'Ajax, addirittura dilagante contro il malcapitato Roda. Nonostante il clamoroso svantaggio firmato Kums, i lancieri non si scompongono, pareggiando grazie a Kluivert. Nella ripresa, gli ospiti dilagano con Dolberg, van der Beek e Kluivert, autore di altre due reti. Importante successo anche per l'AZ Alkmaar, che "mata" il Twente con Jahanbakhsh e van Overeem.

Vince in maniera oggettivamente inaspettata, poi, il PEC Zwolle, che in casa dell'Heerenveen conquista tre punti vitali in vista del prosieguo della stagione. Nonostante lo svantaggio siglato da Vlap, il PEC marca una rete per tempo, stappando lo champagne grazie a Freire e Saymak. Terzo sorriso consecutivo, inoltre, per l'Utrecht, tornato prepotentemente in corsa grazie alla buona vittoria contro lo Sparta Rotterdam: apre i giochi una doppietta di Labyad, li chiude Kerk. In mezzo, l'inutile rete di Proschwitz. Secco 2-0 per il Vitesse, che batte l'arcigno Den Haag grazie ai goal di Miazga e Linssen nei minuti finali. Non pesa più di tanto, quindi, il rigore fallito da Tim Matavz al cinquantesimo. 

Torna finalmente al successo anche il Feyenoord, che in casa del Groningen dà finalmente prova di concentrazione e pericolosità sotto porta. Dopo una prima frazione conclusa in parità, i campioni d'Olanda si scuotono, conquistando l'agognato successo grazie a Vilhena e Jorgensen. Sconfitta dolorosa, al contrario, per il NAC Breda, che cede sotto i colpi di un Heracles Almelo non insuperabile. Nonostante il vantaggio di Angelino, la neo-promossa perde un'occasione importantissima per sorridere, subendo le reti di Niemejier e Gladon. Buon pari, infine, per il VVV Venlo, che mette un altro tassello pareggiando 3-3 con il Willem II: dopo l'uno-due messo a segno da van Crooy e van Bruggen, i gialloneri subiscono la rete di Ogbeche, allungando ancora grazie a Leemans. Nel finale, lo scatenato nigeriano fissa con una tripletta il risultato.

DI SEGUITO I FINALI DI GIORNATA:
26.11. 16:45 Vitesse Den Haag  2 : 0
26.11. 14:30 Excelsior PSV 1 : 2
26.11. 14:30 Sparta Rotterdam Utrecht 1 : 3
26.11. 12:30 Ajax Roda 5 : 1
25.11. 20:45 Heerenveen Zwolle 1 : 2
25.11. 19:45 Groningen Feyenoord 0 : 2
25.11. 19:45 Heracles Breda 2 : 1
25.11. 18:30 Venlo Willem II 3 : 3
24.11. 20:00 Alkmaar Twente 2 : 0

VAVEL Logo