Formula 1, Gran Premio della Cina: il resoconto delle libere 
Fonte foto: Twitter Formula 1

Formula 1, Gran Premio della Cina: il resoconto delle libere 

Vettel il più veloce nella prima sessione mentre nella seconda la Mercedes di Bottas davanti a tutti. 

alessio17
Alessio Evangelista

Sono andate in archivio poche ore fa le prime due sessioni di prove libere del Gran Premio della Cina, terzo appuntamento del Mondiale e millesimo GP nella storia della Formula 1. Nella prima sessione, disputatasi alle 4 italiane, il più veloce è stato Sebastian Vettel che ha fermato il cronometro sul tempo di 1.33.911. Alle sue spalle Lewis Hamilton e Leclerc con entrambi i piloti che hanno accusato più di due decimi di ritardo dal quattro volte campione del mondo. In quarta posizione un buonissimo Max Verstappen mentre Bottas ha chiuso la prima sessione al quinto posto con sette decimi e mezzo di ritardo. Sesta posizione per Daniel Ricciardo, in cerca di riscatto dopo i ritiri nelle prime due gare, mentre alle sue spalle Gasly e Kvyat con il francese della Red Bull sotto pressione dopo le prime due uscite opache con la Scuderia austriaca. A chiudere la top-10 della prima sessione la Racing Point di Stroll e la Haas di Grosjean.

Seconda sessione, come da copione, più indicativa con Bottas che ha chiuso davanti a tutti fermando il cronometro sul tempo di 1.33.330. In palla Sebastian Vettel che, dopo aver chiuso in testa la prima sessione, si è piazzato in seconda posizione con soli 27 millesimi di ritardo dal pilota finlandese e leader del Mondiale. Stesso discorso per Max Verstappen che, dopo il quarto posto della mattinata, si è portato in terza posizione con due decimi di ritardo dalla vetta. Solo quarto Lewis Hamilton con il pilota inglese che ha concentrato le sue attenzioni sul passo gara tanto che alle sue spalle c'è Hulkenberg, staccato solo di pochi millesimi. Tanti piloti in pochi decimi con Sainz davanti a Leclerc con il monegasco che ha chiuso in anticipo la sessione a causa di una perdita d'acqua. Ottavo posto per Norris (ottimo momento per la McLaren) mentre a chiudere la top-10 della seconda sessione Ricciardo e Gasly. Undicesimo posto per Raikkonen. 

VAVEL Logo