L'Empoli espugna l'Adriatico: battuto il Pescara 2-1
https://twitter.com/EmpoliCalcio

Nel match valevole per la terza giornata del campionato di Serie B 2020/2021 l'Empoli espugna l'Adriatico battendo 2-1 il Pescara. Un gol per tempo per la formazione toscana, Romagnoli e Moreo, mentre ai padroni di casa non basta la seconda rete stagione di Maistro. Con questo successo, dunque, l'Empoli aggancia il Cittadella e la Salernitana in testa alla classifica mentre gli abruzzesi restano ultimi con un solo punto.

IL RACCONTO DEL MATCH

Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-3-2-1 con Maistro e Galano alle spalle di Bocic mentre l'Empoli risponde col 4-3-1-2 con Moreo a supporto del tandem offensivo composto da Mancuso e La Mantia.

Pronti, via e dopo sei minuti l'Empoli è già in vantaggio con Romagnoli che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, stacca più in alto di tutti e insacca di testa, 0-1. Il Pescara stenta a reagire e al 20' i toscani sfiorano il raddoppio con Moreo che appoggia per La Mantia ma Fiorillo ci mette una pezza sbarrando la strada all'attaccante ospite. Poco più tardi ancora Empoli pericoloso con Terzic che, dall'interno dell'area, lascia partire un gran mancino ma Fiorillo respinge in qualche modo. Al 32', all'improvviso, arriva il pareggio del Pescara con Maistro che elude l'intervento di Nikolaou con un bel doppio passo e col mancino incenerisce Brignoli, 1-1 e prima frazione agli archivi.

Ritmi più bassi nella seconda frazione ma al 63' l'Empoli torna in vantaggio con Moreo che, sugli sviluppi di un cross di Fiamozzi, prende il tempo a Drudi e di testa batte Fiorillo, 1-2. Oddo opta subito per il doppio cambio mandando in campo Memushaj e Diambo per Valdifiori e Busellato mentre Dionisi inserisce Ricci e Bajrami al posto di Haas e La Mantia. La mancanza di una prima punta vera impedisce al Pescara di creare occasioni degne di tal nome e, nel finale, Oddo è costretto a giocarsi il tutto per tutto mandando in campo Belloni, Riccardi e Scognamiglio ma non accade nulla. Seconda sconfitta consecutiva per il Pescara che cade anche all'Adriatico contro l'Empoli mentre i toscani agganciano Cittadella e Salernitana in testa alla classifica. 

VAVEL Logo